Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: PRECIPITAZIONI e CALO TERMICO in arrivo su tutto il Paese, ma...

Una parentesi abbastanza importante di tempo INSTABILE, coinvolgerà l'Italia tra domani, giovedì 7 aprile e domenica 10. L'ultima parola potrebbe però essere ancora una volta affidata all'aria calda di origine subtropicale che, dalla prossima settimana, tornerà a manifestarsi sulle nostre regioni di Mezzogiorno.

In primo piano - 6 Aprile 2016, ore 21.15

Situazione attuale: ormai da alcuni giorni l'Italia viene interessata da una circolazione piuttosto persistente d'aria molto tiepida e mite di estrazione subtropicale africana. Gli effetti si vedono proprio sul profilo delle temperature che quest'oggi, a livello generale italiano, hanno toccato probabilmente il picco di massima intensità della calura. Tale situazione è agevolata anche dalla presenza di cieli in gran parte sgomberi da nubi, anche se l'aumento degli addensamenti alti e stratiformi sulle regioni del Mezzogiorno, rappresentano la primissima "spia" di un'importante cambiamento atteso sul comparto centrale del Mediterraneo già dalla giornata di domani, giovedì 7 aprile. 

Imminente cambiamento del tempo in arrivo per i settori centrali del Mediterraneo. 

La parentesi di calura e stabilità atmosferica intervenuta sul nostro Paese nella giornata odierna, mercoledì 6 aprile, è destinata a subire una battuta d'arresto abbastanza netta. Entro la giornata di domani ritroveremo infatti un minimo di bassa pressione abbastanza vistoso sulle regioni meridionali del nostro Paese, a poca distanza dalla Sicilia. Quest'ultimo trarrà linfa vitale da nuovi apporti d'aria fredda provenienti dall'oceano Atlantico che agevoleranno la ricostituzione di un corpo nuvoloso abbastanza vasto, in grado di coinvolgere gran parte del nostro Paese. 

Attesi fenomeni sparsi di instabilità concentrati soprattutto sulle regioni di nord-est, il medio e basso versante tirrenico e sulle coste settentrionali della Sicilia. L'arrivo dell'aria oceanica favorirà anche un calo della temperatura di diversi gradi rispetto ai valori attuali. 

Uno sguardo al tempo del weekend.

Il fine settimana (sabato 9 - domenica 10) vedrà alla ribalta del nostro Paese, un cuneo d'alta pressione che avrà il merito di riportare condizioni di tempo buono un po' ovunque. Le ultime note di instabilità al centro ed al sud sabato 9 aprile, una bella giornata di sole domenica 10 aprile. Valori termici stazionari o in lieve salita soprattutto domenica. 

Medio e lungo termine: onda d'aria africana al centro-sud, instabilità al nord? 

In merito alla seconda decade di aprile, anche l'aggiornamento serale del modello europeo CONFERMA l'avvento sempre più probabile di una nuova onda calda stabilizzante essenzialmente diretta alle nostre regioni di Mezogiorno. Le correnti fresche ed instabili oceaniche potrebbero invece avere la meglio sulle regioni del nord, laddove l'instabilità diverrebbe frequente soprattutto lungo i settori alpini e prealpini. La ventilazione risulterebbe tesa meridionale su tutta la penisola. 

Seguite gli aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.38: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) in entram..…

h 22.33: T1-TRF.Bia Traforo Del Monte Bianco

blocco

Regolazione traffico con chiusura ad intermittenza nel tratto compreso tra Piazzale Lato Italiano (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum