Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: note d'instabilità tra un anticiclone e l'altro, tuttavia...

Un po' di instabilità in arrivo nel weekend, ma la circolazione generale dell'atmosfera continuerà ad essere governata da una eccessiva "esuberanza" delle fasce anticicloniche subtropicali.

In primo piano - 17 Agosto 2017, ore 21.30

L'estate meteorologica, come ormai sempre più spesso accade, appare destinata a persistere sul Mediterraneo sin verso il termine di agosto. Le fasce anticicloniche subtropicali non abbandoneranno tanto facilmente la presa del nostro mar Mediterraneo e le prospettive sino al range del medio termine, rimangono sostanzialmente di tempo buono, con pochi scossoni a disturbare la stasi imposta dagli anticicloni.

L'unica eccezione è costituita dall'impulso d'aria un po' più fresca ed instabile che si farà strada lungo il fianco orientale del nostro anticiclone tra sabato 19 e domenica 20 agosto, interessando soprattutto le regioni orientali italiane. Al suo seguito, masse d'aria un po' più fresche condizioneranno il tempo dei giorni successivi (lunedì 21, martedì 22) restituendo allo stivale un profilo delle temperature un po' più gradevole.

Sotto il punto di vista dell'instabilità, al settentrione le regioni interessate da qualche temporale potranno essere Lombardia, Veneto, Friuli ed Emilia Romagna. Sulle regioni del centro Italia l'Abruzzo, Le Marche ed il Molise, sul Mezzogiorno qualche spunto temporalesco possibile soprattutto domenica sulla Puglia, le zone interne della Calabria e della Basilicata. (entro domani, venerdì 18 agosto, in uscita un articolo più dettagliato su modalità e tempistiche di questo passaggio).

Volgendo lo sguardo al periodo successivo, il nuovo aggiornamento del modello europeo, spezza una lancia a favore di un'evoluzione instabile portata da un affondo depressionario di origine atlantica sull'Europa. In questo senso, la previsione prende le distanze rispetto quanto messo in luce in questi ultimi giorni, laddove diverse corse modellistiche di diversi modelli, pronosticavano invece il rinforzo dell'alta pressione delle Azzorre sull'ovest Europa.

Il nuovo affondo depressionario avrebbe come "target", proprio i settori ovest Europei ed aprirebbe per il Mediterraneo nuovi scenari che potrebbero essere rivolti sia verso dinamiche instabili, sia verso una persistenza del regime anticiclonico nuovamente di tipo AFRICANO sino al termine di agosto. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.11: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Rapallo (Km. 28,4) in uscita in direzione da Genova dalle 19:06 del..…

h 19.05: SS16 Adriatica

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Rovigo -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum