Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: MALTEMPO in arrivo sull'Italia entro venerdì 19 maggio, poi...

Tempo buono sino a giovedì 18, poi importante cambiamento delle condizioni atmosferiche a partire dalle regioni settentrionali. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 15 Maggio 2017, ore 21.30

Situazione attuale: tende a consolidarsi una figura di alta pressione sui settori centro-occidentali d'Europa che ha ripercussioni anche sul tempo di casa nostra che tende a divenire più stabile. Non sono comunque mancate manifestazioni temporalesche a carattere sparso, concentrate soprattutto sulle regioni di nord-est e sulla fascia centrale e meridionale appenninica, non è mancato qualche episodio di forte intensità. Altrove condizioni atmosferiche buone con valori termici in generale ripresa sia al suolo che in quota. 

Enfasi anticiclonica: quali saranno le giornate più stabili e calde?

Come era nelle previsioni, ritroviamo una figura d'alta pressione in fase di consolidamento sui settori centro-occidentali d'Europa; ebbene tale figura d'alta pressione tenderà a portarsi nelle prossime ore a ridosso del nostro Paese, laddove prevediamo condizioni atmosferiche stabili con valori termici in salita. Il picco di calura atteso per le regioni del centro e soprattutto del nord, si verificherà tra domani, martedì 16 e mercoledì 17 maggio. Previsti valori sino +26°C/+28°C

Giovedì 18 maggio sotto la spinta di una nuova figura depressionaria in arrivo da ovest, il nostro anticiclone tenderà a migrare col proprio asse verso il centro-est Europa, andando così a coinvolgere in modo più deciso i settori meridionali d'Italia, mentre un aumento delle nubi si verificherà al nord. 

Nuovo importante cambiamento del tempo previsto entro venerdì 19 maggio; i settori più colpiti. 

Acquista importanza il passaggio di quella che si preannuncia come una vera e propria perturbazione sul bacino centrale del Mediterraneo nella giornata di venerdì 19 maggio. Sarebbero interessate soprattutto le nostre regioni settentrionali con arrivo di precipitazioni anche a sfondo temporalesco ed un calo della temperatura. Tempo più stabile al centro e soprattutto al sud, Ventilazione meridionale in rinforzo. 

Nel weekend ritroveremo ancora strascichi d'instabilità con formazione di alcune celle temporalesche a carattere sparso tra il nord ed il centro Italia, tempo più buono sul Mezzogiorno. 

LUNGO TERMINE: instabilità o anticiclone? 

Addentrandoci nel cuore della terza ed ultima decade di maggio, modeste condizioni anticicloniche tenderebbero a consolidarsi sul vecchio continente, lasciando intuire l'avvio di un periodo atmosferico abbastanza tranquillo, con valori termici miti, i primi caldi di stagione (moderati) ed un tempo abbastanza affidabile. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum