Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: l'anticiclone sino ai primi di novembre, poi...

Una figura anticiclonica influenzerà nei prossimi giorni il tempo dei settori centrali ed occidentali d'Europa; nel frattempo un certo raffreddamento della temperatura potrebbe intervenire su Penisola Scandinava, est Europa e Russia. Riuscirà questo freddo a dilagare verso l'Italia?

In primo piano - 28 Ottobre 2016, ore 21.30

Situazione attuale: giornata di diffuso MALTEMPO sul Mezzogiorno,  laddove intense manifestazioni temporalesche hanno portato accumuli ragguardevoli di pioggia (oltre 100mm/24h) soprattutto su Calabria, Puglia e Basilicata. Tempo buono sul resto del Paese, con valori di temperatura miti durante il giorno,  freschi durante le ore notturne. Banchi di nubi basse e di nebbie sulle pianure del nord, ventilazione settentrionale. 

L'anticiclone protagonista del tempo d'Italia almeno sino ai primi giorni di novembre; ecco dove il tempo risulterà più stabile. 

Raggiunge proprio in queste ore la massima forza una figura di ALTA pressione che colloca il proprio cuore più stabile sull'Europa centro-occidentale. Ne vengono e ne verranno interessati soprattutto i settori settentrionali del nostro Paese. Non tutto è oro ciò che luccica; questa stasi atmosferica così pronunciata, complice anche la lunga durata della notte, si traduce nella formazione dei primi banchi di nebbia o delle prime nubi basse che in questi giorni stanno visitando la pianura Padana.

Nel corso di questo fine settimana la ventilazione sul nostro Paese risulterà mediamente settentrionale, regalando ancora piacevoli giornate di sole lungo tutta la costa tirrenica e sulla Sardegna. Il tempo sarà eccellente anche su Alpi ed Appennino. Tali condizioni potranno rinnovarsi sino ai primissimi giorni di novembre, mentre per il periodo successivo (da venerdì 4 in avanti) potrebbe farsi strada un'evoluzione più fredda ed instabile. 

Uno sguardo alla circolazione atmosferica di novembre: quali prospettive? 

L'aggiormamento serale del modello europeo sembrerebbe tracciare una nuova inversione di tendenza, prolungando sul Mediterraneo la persistenza di un modesto anticiclone che finirebbe con l'influenzare gran parte della prima decade novembrina. Tale linea di tendenza traccia di fatto una nuovo percorso dell'atmosfera che va in controtendenza rispetto quanto messo in risalto in queste giornate. 

Entro domani conferme o smentite su questa nuova ipotesi evolutiva che al momento presenta ancora scarse percentuali di affidabilità. 

Seguite gli aggiornamenti. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.04: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Voltri (Km. 10,7) e Genova Aeroporto (Km..…

h 10.03: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e Barriera Di Geno..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum