Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: INSTABILE sino alla prima metà di novembre, poi un po' di anticiclone?

Un po' di anticiclone in arrivo sull'Europa nella seconda metà di novembre? E' possibile ma non ancora sicuro. Vediamo nel dettaglio la previsione serale del modello europeo.

In primo piano - 8 Novembre 2016, ore 21.45

Situazione attuale: giornata di tempo incerto soprattutto al centro ed al sud, laddove non sono mancate le precipitazioni inserite in un contesto temporalesco con manifestazioni anche di forte intensità. Le regioni più colpite dal maltempo di queste ore sono state la Sardegna ed i versanti del medio e basso Tirreno, compresa la Sicilia settentrionale. Altrove nuvolosità di passaggio con prevalenza di ampie schiarite al nord. Valori termici in calo su tutto il Paese, ma più sensibili sulle regioni dell'Italia settentrionale. Ventilazione ancora tesa a regime ciclonico. 

In sintesi il tempo previsto nel corso di questa settimana. 

Già ampiamente discusso negli aggiornamenti giornalieri, si profilano ancora alcune giornate di tempo INSTABILE con diverse occasioni di pioggia soprattutto sulle regioni centrali e meridionali. Tale fase atmosferica poggia radici nella presenza di un vero e proprio "lago" depressionario direttamente alimentato dalle masse d'aria fredda ma soprattutto instabili di estrazione nord-atlantica. 

Tra i momenti più concitati di MALTEMPO segnaliamo domani, mercoledì 9 novembre, quando le precipitazioni torneranno a fare la loro comparsa lungo tutto il versante tirrenico dal Levante Ligure sino al basso Tirreno ed alla Sicilia.

Nuove precipitazioni questa volta maggiormente concentrate al centro-sud tra la serata di giovedì 10 e la mattinata di venerdì 11 novembre.

Ultima passata di precipitazioni tra domenica 13 e la mattina di lunedì 14.

Valori termici in ulteriore lieve diminuzione. 

In sintesi il tempo previsto nel corso della PROSSIMA settimana. 

Nel periodo compreso tra lunedì 14 e giovedì 17 novembre, appare probabile un rinforzo delle vorticità zonali sul nord Atlantico e sul nord Europa, evento che porterebbe alla distensione sul Mediterraneo di una figura d'alta pressione dalle origini oceaniche. Entro tale periodo il nostro Paese sperimenterebbe un rialzo delle temperature, condizioni atmosferiche un po' più stabili ed il ritorno delle nebbie sulla Valpadana. 

Da venerdì 18 in avanti potrebbe infine farsi largo una nuova, potente ondulazione della corrente a getto con la formazione di un'ampia saccatura foriera di maltempo sull'Italia e sull'Europa. 

Seguite gli aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.52: Roma Viale Aventino

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Viale della Piramide Cestia e Pi..…

h 16.51: A12 Genova-Rosignano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A7 Milano-Genova e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum