Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: GRANDE CALURA al centro-sud, INSTABILITA' al nord, ma...

Persiste l'instabilità su alcuni settori del nostro Paese anche se l'andamento termico generale porterà ad una risalita progressiva delle temperature dapprima sul Mezzogiorno, poi nella terza decade di giugno anche sulle regioni del nord.

In primo piano - 13 Giugno 2016, ore 21.00

Situazione attuale: l'Italia viene ancora interessata da una circolazione d'aria MODERATAMENTE INSTABILE di origine oceanica che determina episodi sparsi di instabilità concentrati soprattutto nelle zone interne e montuose del nostro Appennino. Addensamenti nuvolosi sparsi interessano anche la fascia costiera ma senza portare ad alcuna conseguenza significativa. Nel complesso il flusso di correnti nord-occidentali porta sull'Italia condizioni atmosferiche non eccelse (cieli non completamente sereni) ma discrete, mentre particolarmente gradevole risulta l'assetto delle temperature attestate ovunque su valori moderati di caldo. 

Ancora qualche ora in compagnia delle correnti nord-occidentali, poi un cambio netto di circolazione. 

Raggiunge la massima intensità proprio in queste ore il flusso di correnti temperate nord-occidentali che interessa come un grande fiume i settori centro-occidentali d'Europa ed il bacino centrale del Mediterraneo. Possiamo accorgerci di questo flusso anche solo guardando le immagini satellitari che mostrano le correnti d'alta quota nelle quali si muovono "brandelli" di nubi cirriformi che viaggiano dirette e spedite verso le regioni meridionali del nostro Paese. 

Tale circolazione sarà tuttavia destinata ad esaurirsi in tempi abbastanza brevi; nei prossimi giorni una vasta circolazione di bassa pressione prenderà infatti possesso dei settori occidentali d'Europa, portando importanti conseguenze anche sul tempo di casa nostra. 

INSTABILITA' al nord, SOLLEONE al centro-sud, le ultime novità.

Dalla seconda metà della settimana sperimenteremo in primis la riscossa dell'anticiclone afro-mediterraneo che, senza troppi problemi, tornerà ad interessare i settori centro-orientali del Mediterraneo dipanandosi anche sui paesi dell'est Europa. Fresco ed instabile su Penisola Iberica, Francia e Regno Unito. Instabile anche sul settentrione italiano che verrà attraversato giovedì 16 giugno da un corpo nuvoloso foriero di precipitazioni e temporali.

LUNGO TERMINE: temperature in salita su tutto il Paese ma l'instabilità non ci abbandonerà completamente. 

A prescindere da come vadano effettivamente le cose nel corso della settimana ormai iniziata, dalla terza decade di giugno tutto il nostro Paese sperimenterà una risalita abbastanza sensibile delle temperature. Sul Mezzogiorno i valori termici resteranno piuttosto elevati per tutto il periodo preso in esame mentre saranno le regioni del NORD a sperimentare l'escalation termica più rilevante. Su queste regioni quindi l'appuntamento col caldo sembrerebbe solo rimandato. 

Condizioni moderate di instabilità potranno a più riprese continuare a manifestarsi su alcuni specifici settori del nostro Paese, al momento le chances maggiori di tempo incerto appaiono ancora rivolte alle nostre regioni settentrionali

Seguite gli aggiornamenti. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.06: A14 Diramazione Per Ravenna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Allacciamento A14 Bologna-Taranto e Svincolo Lug..…

h 05.04: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,47 km prima di Incrocio Macomer - SS129 Bis Trasversale Sarda (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum