Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: condizioni di forte instabilità, poi un aumento delle temperature

Almeno sino a giovedì 8 marzo, sul nostro Paese persisteranno condizioni spiccatamente instabili col passaggio di almeno un paio di perturbazioni. In seguito si profila un rialzo considerevole delle temperature e poi forse, una nuova perturbazione.

In primo piano - 5 Marzo 2018, ore 21.45

Sul tempo del prossimo futuro vi sarà ancora poco spazio per gli anticicloni che saranno visitatori soltanto temporanei del nostro continente, limitandosi ad interessare settori molto limitati. La nostra attenzione è tutta focalizzata sulla grande circolazione di BASSA pressione che monopolizzerá il tempo europeo ancora per alcuni giorni, rinnovando condizioni atmosferiche incerte. A livello sinottico il nostro Paese dovrà quindi fare i conti con flussi di correnti occidentali inserite in un contesto particolarmente instabile, nel quale vi troveranno dimora almeno ancora un paio di perturbazioni.

Il primo corpo nuvoloso in arrivo domani, martedì 6 marzo, la seconda perturbazione, un po' più intensa, mercoledì 7 marzo. Entrambi i corpi nuvolosi porteranno precipitazioni più insistenti ed abbondanti sui versanti del medio e basso Tirreno ma non verranno escluse neppure le regioni settentrionali, segnatamente su Liguria, basso Piemonte e bassa Lombardia. 

Lo sviluppo successivo degli eventi, ormai confermato da più voci in capitolo nel panorama modellistico odierno, porterà un rialzo ormai probabile delle temperature ad opera di venti meridionali che sulle regioni del nord saranno ancora inseriti in un contesto depressionario, quindi predisponente alla formazione di nuvolosità e precipitazioni, al centro ed al sud le correnti avranno una componente di moto più anticiclonica e quindi, almeno per qualche giorno in corrispondenza del prossimo fine settimana, saranno associate a condizioni di tempo più soleggiato. 

Sul lungo termine, quindi posando gli occhi sul tempo della prossima settimana, una nuova figura di bassa pressione associata al transito di un sistema frontale, tornerebbe a coinvolgere il nostro Paese con nuove precipitazioni. (da confermare)

Seguire gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.09: SS18 Tirrena Inferiore

incidente

Incidente a 5,548 km prima di Incrocio Cirella (Km. 270,4) in direzione Incrocio Reggio Calabria..…

h 10.06: A50 Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Sp59 Vigevanese Vecchia: Trezzano (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum