Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: come si comporterà la prima decade di ottobre?

Tramontato il periodo della grande alta pressione, il mese di ottobre potrebbe esordire sotto condizioni atmosferiche assai diverse rispetto a quelle avute sinora. In particolare la strutturazione di alcune importanti figure di bassa pressione sul nord-ovest Europa potrebbero imporre sul Mediterraneo un tipo di circolazione diversa rispetto a quella che è stata protagonista di settembre. Vediamo nel dettaglio.

In primo piano - 30 Settembre 2014, ore 19.30

Situazione attuale: l'anticiclone vacilla, e lo fa partendo dai settori nord-occidentali del Paese, attraverso un modesto calo della pressione che sta introducendo in queste ore sistemi nuvolosi sempre più compatti. Questa nuvolosità ha già iniziato a provocare qualche precipitazione sulla Riviera Ligure di Ponente, altre precipitazioni sono attese sul resto della Liguria e la Toscana tra la prossima notte e la giornata di domani, mercoledì primo ottobre. Sul resto del Paese è stata un'altra giornata di sole e tempo buono, accompagnati da temperature molto tiepide.

In arrivo fase di instabilità nelle prossime ore.

Un modesto impulso d'aria instabile è riuscito a far breccia all'interno del tessuto dell'alta pressione, determinando un peggioramento graduale delle condizioni atmosferiche partendo dai settori centro-occidentali del Mediterraneo in direzione dell'Italia settentrionale, laddove sono attese nelle prossime ore alcune precipitazioni anche a sfondo temporalesco. L'ingresso di questo sistema nuvoloso sul bacino del Mediterraneo rappresenterà "il sintomo" di un cambiamento più importante delle condizioni atmosferiche atteso sul nostro Paese nello svolgersi della prima decade ma con modalità ancora da chiarire dettagliatamente.

Cosa potrebbe succedere a livello circolatorio in Italia ed Europa?

La prima decade di ottobre vedrà l'entrata in scena di una nuova figura di bassa pressione dalle origini nord-atlantiche. Questa figura barica troverà risposta nella presenza di una modesta discesa d'aria fredda dai settori groenlandesi verso l'oceano Atlantico centro-settentrionale. Ne trarrà origine una figura depressionaria che coinvolgerà in primis le aree europee nord-occidentali ( Francia settentrionale, Regno Unito ecc). In seguito la stessa figura di bassa pressione potrebbe in parte allungare le sue spire verso il bacino del Mediterraneo, apportando un cambiamento del tempo sulle regioni del nord.

Il dubbio che attanaglia la previsione di quest'oggi, è rappresentato proprio dall'effettivo impatto che avrà questa circolazione di bassa pressione sul tempo europeo. Alcune previsioni deterministiche vedono mantenersi nel per lungo tempo l'alimentazione d'aria fredda artica in discesa dalla Groenlandia. Ne deriverebbe una progressiva strutturazione della depressione ai vari livelli atmosferici, avviando un periodo di ventilazione tendenzialmente meridionale sull'Italia e sull'Europa centrale, con anomalie termiche positive sulla Scandinavia e l'Europa dell'est, accompagnate da precipitazioni frequenti sul Mediterraneo e sull'Italia. (settori settentrionali e versanti tirrenici)

Altre previsioni vedono invece la depressione isolarsi in un "cut-off ", cioè una circolazione di bassa pressione non più alimentata dall'aria fredda proveniente dalla Groenlandia e quindi incapace di portare un deciso cambiamento del tempo sull'Italia. Su questa linea di pensiero rientra anche la previsione serale del modello europeo che prevederebbe solo un temporaneo coinvolgimento delle regioni settentrionali da parte di questa figura barica.

Previsione in aggiornamento con nuove mappe e commenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.44: SS20 Del Colle Di Tenda E Di Valle Roja

blocco

Tratto chiuso causa guasto impianto nel tratto compreso tra Incrocio Limone (Km. 101,8) e Incrocio..…

h 20.33: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Navacchio-Visignano (Km. 68) e Svincolo Casci..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum