Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimissime della sera: circolazione ANTIZONALE sull'Europa, poi...

Un'evoluzione atmosferica di questo genere, qualora si fosse mai realizzata durante il periodo invernale, avrebbe portato quasi sicuramente un episodio invernale degno di nota. Siamo in autunno, ancora questo non succede ma impressiona comunque l'importante raffreddamento della temperatura ipotizzato a medio e lungo termine dal modello europeo.

In primo piano - 24 Settembre 2015, ore 21.00

Situazione attuale: l'instabilità si attarda sulle regioni centrali e meridionali del Paese, laddove nelle ultime 24 ore si sono verificate diverse manifestazioni temporalesche accompagnate da un calo piuttosto sensibile della temperatura. Nuvolosità alta e stratificata dovuta alla ritornante occlusa, persiste anche sulle regioni settentrionali, qui senza particolari conseguenze. Ventilazione ciclonica attiva su tutto il Paese, con Libeccio e Maestrale su Canale di Sardegna e Canale di Sicilia, Bora sull'alto Adriatico, Tramontana sul mar Ligure. Temperature in calo soprattutto al centro ed al sud, stazionarie ma attestate su valori quasi freddi sulle regioni settentrionali. Stamattina in diversi settori di Valpadana abbiamo registrato temperature minime decisamente inferiori ai +10°C. 

Ultime note di instabilità al centro-sud. 

La depressione molto ricca d'aria fredda nord-atlantica che nella giornata di ieri, mercoledì 23 settembre, ha fatto breccia sul nostro stivale italiano, si è spostata velocemente verso il meridione d'Italia, provocando una sfuriata di rovesci e temporali che hanno colpito diverse regioni. Rilevante anche l'abbassamento della temperatura conseguente al massiccio ingresso d'aria fredda direttamente prelevata da un lobo del Vortice Polare ancora ai suoi primi passi. L'instabilità portata da questa depressione esaurirà i propri effetti entro il prossimo fine settimana. 

Rinforzo dell'anticiclone sull'Europa occidentale. 

Proprio con l'arrivo del weekend, mentre gli effetti della vecchia depressione si attarderanno sul Mediterraneo, i settori occidentali d'Europa diverranno protagonisti di un'importante rimonta dell'alta pressione delle Azzorre. Andrà creandosi un vero e proprio "blocking" alla circolazione zonale sul continente e la persistenza di tale pattern, porterà quasi sicuramente ad un precoce raffreddamento della temperatura sulla Penisola Scandinava e sui settori orientali del continente. 

Flusso di correnti orientali ben attivo sull'Europa meridionale: quali conseguenze per l'Italia? 

Il raffreddamento sopraccitato, troverà spiegazione nel flusso piuttosto vivace di venti continentali che scorreranno lungo il fianco est dell'alta pressione, coinvolgendo anche l'Italia. In questo panorama meteorologico, spicca all'occhio di noi osservatori, l'impulso d'aria fredda prettamente ANTIZONALE che dovrebbe attraversare l'Italia da est ad ovest nelle giornate di martedì 29 e mercoledì 30 settembre, favorendo l'ulteriore abbassamento della temperatura che diverrebbe particolarmente sensibile sulle regioni centrali e soprattutto settentrionali. 

LUNGO TERMINE: verso un precoce raffreddamento della Penisola Scandinava e l'Europa nord-orientale. 

Secondo il centro di calcolo europeo, il blocking non si esaurirebbe neppure nella prima decade di ottobre, anzi, una nuova pulsazione dinamica dell'alta pressione sull'oceano Atlantico e sul mare del Nord, porterebbe ad una seconda, più intensa discesa d'aria artica sulla Scandinavia e poi giù verso i rimanenti settori nord-orientali d'Europa, laddove le temperature potrebbero (e sottolineiamo potrebbero) portarsi su valori accentuati di freddo già entro i prossimi 10-15 giorni

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum