Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME dalla redazione: week-end salvo, peggiora la prossima settimana e Pasqua...

Confermato un fine settimana accettabile, ma altrettanto confermata l'ondata di maltempo attesa per la settimana prossima in Italia. Per Pasqua si conferma un tempo nel complesso buono sulla nostra Penisola.

In primo piano - 17 Marzo 2016, ore 12.30

La seconda decade di marzo si concluderà con un fine settimana più che accettabile, sia dal punto di vista meteorologico che termico.

L'instabilità che sta interessando in queste ore le regioni meridionali persisterà anche nella giornata di domani (venerdì), ma lascerà il posto ad un week-end soleggiato quasi ovunque. Spazio quindi alle prime gite fuoriporta, anche se qualche addensamento potrebbe fare ancora la spola sulle estreme regioni meridionali nella giornata di sabato 19 marzo.

Il bel tempo sull'Italia non sembra però destinato a durare. Se osserviamo la prima mappa, notiamo una nuova depressione in formazione sulla Penisola Iberica, che all'inizio della settimana prossima si muoverà verso levante, con tutte le conseguenze del caso.

Eccola in piena azione sull'Italia nella giornata di mercoledì 23 marzo (seconda cartina a lato).

Con una situazione del genere, il tempo tenderà ovviamente a peggiorare con piogge, rovesci, vento forte e neve sui rilievi alpini e appenninici più elevati.

Anche la temperatura si farà notare, promuovendo un calo termico abbastanza sensibile specie nelle zone raggiunte dai fenomeni più intensi.

 

Volgendo lo sguardo verso il periodo pasquale, anche l'ultimo run del modello americano conferma una situazione nel complesso buona sulla nostra Penisola, stante l'azione temporanea dell'alta pressione sul bacino centrale del Mediterraneo.

Si tratterà di un cuneo altopressorio mobile, che già nella giornata di Pasquetta verrà sostituito dalla parte più avanzata della depressione visibile in Atlantico. Il tempo tenderà quindi a peggiorare al nord e sull'alto Tirreno con piogge che tra martedì 29 e mercoledì 30 marzo potrebbero essere anche di una certa consistenza su questo settore italico.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.23: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Per Ravenna (Km. 56,7) e Faenza (Km. 64..…

h 16.22: A2 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Napoli Centro-Via G.Ferraris in uscita in direzione da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum