Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME dal modello americano

Monitoriamo le mosse della prossima depressione che si avvicinerà lentamente all'Italia.

In primo piano - 4 Maggio 2016, ore 13.00

Fine settimana "salvo" al nord e su diversi tratti di costa dell'Italia centro-meridionale. Tempo più impegnato dalle nubi su Sardegna e dorsale appenninica centrale, dove saranno possibili rovesci. Questa la tesi imbastita dall'ultimo run del modello americano.

La prima mappa ci mostra le precipitazioni attese in Italia tra la notte di sabato e le prime ore di domenica. Molte zone d'Italia non dovrebbero "rischiare" la pioggia.

Si bagneranno soprattutto la Sardegna, la Sicilia e le zone interne dell'Italia centrale, unitamente a qualche rovescio sulle Alpi.

Nel corso di domenica 8 maggio i fenomeni si dovrebbero attenuare e le schiarite essere maggiormente presenti ovunque.

Il lento incedere della depressione iberica verso levante disporrà un ventaglio di correnti meridionali sul nostro Paese, foriere di piogge intense tra martedì 10 e mercoledì 11 al centro-nord (seconda cartina).

Le regioni meridionali saranno invece raggiunte da correnti africane con inevitabile aumento termico specie sulla Sicilia e le regioni estreme.

 

Giovedì 12 maggio ecco la depressione in prossimità delle regioni settentrionali, con condizioni instabili che si faranno sentire anche su parte del centro, specie le regioni tirreniche e la Sardegna (terza cartina).

Al sud e lungo il versante adriatico avremo un clima decisamente migliore, con belle schiarite, temperature piuttosto elevate e una generale assenza di precipitazioni.

 

 

Il lungo termine, infine, pone l'Italia nuovamente sotto correnti relativamente più fresche da nord-est che scaturiranno dalla presenza di una vasta zona di alta pressione posizionata in sede inglese (quarta cartina).

La depressione responsabile del maltempo in Italia si sarà portata in direzione della Penisola Ellenica, prelevando aria più fresca dall'Europa orientale (frecce blu).

Il tempo di conseguenza resterà governato da condizioni di estrema variabilità con rischio di qualche rovescio o temporale specie in prossimità delle zone montuose.

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.03: Roma Via Salaria

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Tangenziale Est in direz..…

h 08.03: Roma Via di Torre Rossa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Aurelia Antica e Piazza di V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum