Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime notizie LIVE

Dove nevicherà nelle prossime ore, dove la siccità sta colpendo più duramente cosa dobbiamo attenderci nei prossimi giorni?

In primo piano - 16 Gennaio 2002, ore 08.40

**Si aggrava giorno dopo giorno la situazione siccità sulle regioni settentrionali e sulle Alpi. Non sono certo bastati pochi cm. di neve sul Triveneto e l'Emilia-Romagna per far tornare l'ottimismo e stappare lo champagne. Il Po è quasi ai minimi storici, l'industria tessile potrebbe andare in crisi, l'erogazione di energia idroelettrica è a rischio, molti comuni sono senz'acqua e vengono riforniti con le autobotti, manca la neve naturale in molte località turistiche e alcuni impianti sono costretti a chiudere perchè non possono più sparare la neve a causa della mancanza d'acqua. E' tuttavia lodevole lo sforzo degli operatori di molti comprensori sciistici che riescono a garantire ugualmente una buona sciabilità con la neve artificiale. Unica nota positiva viene dalla scomparsa delle larve di zanzara. Insomma il vecchio detto che dice "tanto freddo, pochi insetti in estate" ha forse trovato riscontro. NON SONO comunque previste precipitazioni almeno sino al 25 gennaio. **Acqua benedetta in Sardegna, anche se per la verità non si segnalano precipitazioni abbondanti in nessun comune. Sta nevicando a macchia di leopardo sul Lazio e sull'Umbria meridionale. Il minimo depressionario insisterà sul meridione sino a domani, con una circolazione ciclonica che favorirà nuove piogge e nevicate su tutto il sud e e su gran parte del medio-adriatico. E' invece previsto un miglioramento sul medio ed alto Tirreno e sulla Sardegna. Questa sera e questa notte si prevedono nevicate sino a bassa quota su Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata e sul nord della Puglia. Nevicherà anche su Sila e Aspromonte. Da anni non si vedeva un inverno dispensatore di nevicate così frequenti e soprattutto di un freddo capace di mantenerle al suolo su gran parte del meridione. **le previsioni per i prossimi giorni indicano un generale miglioramento, con l'anticiclone delle Azzorre che si protenderà verso la Penisola assicurando tempo stabile con qualche annuvolamento al sud, specie lungo i versanti adriatici. Si farà probabilmente viva la nebbia sulla Valpadana. Almeno sino a metà della prossima settimana non si prevedono variazioni significative.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.22: SS62 Della Cisa

blocco

Chiusura corsia, oggetti su strada a 2,874 km prima di Incrocio Aulla - SS63 Del Valico Del Cerreto..…

h 10.20: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa - Campe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum