Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultima perturbazione sull'Italia, poi sarà tregua fino a Capodanno

A Santo Stefano le ultime precipitazioni, con calo del limite delle nevicate al nord e al centro. Nei giorni seguenti e fino a Capodanno subentrerà un tempo più clemente, anche se fino a martedì 28 tornerà un po' di freddo.

In primo piano - 26 Dicembre 2010, ore 09.30

Quando sulle carte del tempo al suolo, quelle classiche lanciate dal grande Bernacca nella sua celebre trasmissione serale "Che tempo fa" sono disegnati i simboli del fronte occluso, significa che le perturbazioni stanno invecchiando e che i contrasti stanno pian piano scemando.

La mappa del tempo di questa mattina, giornata di Santo Stefano, ci mostra diverse perturbazioni ormai in fase di senescenza che ruotano sull'Europa e sull'Italia in attesa di essere smantellate dalla prossima mossa dell'atmosfera: un generale rialzo della pressione. Smaltiti dunque gli ultimi fenomeni tra domenica 26 e lunedì 27, ecco che qualcosa cambierà.

Il sole tornerà a fare capolino su diverse regioni italiane, mentre le frange nuvolose che a tratti riusciranno comunque ancora a farsi avanti sui nostri cieli, non produrranno più precipitazioni. E questa è una bella notizia, dato che solo con la cessazione dei fenomeni sarà possibile un ritorno alla normalità in tutte quelle zone (e sono tante), dove la persistenza del maltempo ha provocato enormi disagli proprio a cavallo del Natale.

Tregua in vista dunque, una tregua che ci condurrà rapidamente verso la fine dell'anno. C'è da tenere conto però che, se le precipitazioni si esauriranno, tra lunedì e martedì tornerà qualche refolo di freddo, soprattutto al centro-nord, ma nulla di particolarmente severo e duraturo. Il Capodanno, a detta degli ultimissimi aggiornamenti, sembra possa trascorrere con un tempo complessivamente tranquillo e con temperature nella norma del periodo.

Con i primi giorni del nuovo anno però, e anche questa è una conferma a quanto già anticipato su queste pagine, l'inverno potrebbe tornare a fare la voce grossa, prima con il freddo e poi con la neve. Sapermo dirvi qualcosa di più nei nostri prossimi aggiornamenti. Continuate a seguirci.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.14: SS647 Fondo Valle Del Biferno

blocco

Tratto chiuso causa misure di sicurezza nel tratto compreso tra Incrocio Sp73 (carr. Destra) (Km. 4..…

h 21.13: SS131d-CN Dir/Centr. Nuorese

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Lula - Sp..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum