Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutto sul TEMPO che farà sino a metà mese!

Tutte le prospettive.

In primo piano - 2 Febbraio 2019, ore 09.56

COMMENTO
E' naturale che il tempo osservi una pausa di riflessione dopo l'intensa attività depressionaria di questi ultimi giorni.
Si chiama "svuotamento di vorticità" e determinerà un'accelerazione delle correnti zonali cioè da ovest verso est, a scapito degli scambi meridiani di calore, quindi di affondi perturbati, questo porta tempo al massimo variabile sul nostro Paese. Ma le cose potrebbero cambiare già sul finire della prima decade del mese.

E' vero, potrebbe entrare in gioco l'alta pressione, ma non per proteggere il Mediterraneo, bensì per protendersi verso il nord Europa ed innescare il rientro di correnti sempre più fredde da est o nord-est entro la metà del mese. Sono salite dunque le percentuali di attendibilità per una recrudescenza invernale nella seconda parte di febbraio, un po' come avvenuto anche lo scorso anno.

IL TEMPO della SETTIMANA 4-10 febbraio:
inizialmente vedrà ancora tempo instabile sulle regioni meridionali
con le ultime precipitazioni, mentre al nord e sulle regioni centrali il tempo sarà in graduale miglioramento. Da martedì 5 febbraio miglioramento anche al sud, gelate notturne al nord e nelle zone interne del centro, più intense laddove sarà presente neve al suolo.

Mercoledì 6 e giovedì 7 tempo sostanzialmente buono ovunque, salvo qualche nebbia sulle pianure del nord, ancora un po' freddo nelle valli e nelle conche, tempo più mite lungo le coste e al sud.

Venerdì 8 nubi in aumento sulla Liguria, nebbia sulla Valpadana, poi arrivo delle nubi anche sul resto del nord e precipitazioni in serata su Triveneto ed Emilia-Romagna con limite della neve a 1000m, nubi anche sul Tirreno tra Toscana, Umbria e Lazio, bello altrove.

Sabato 9 rapido passaggio del fronte al centro e al sud con piogge sparse e qualche debole nevicata sulle cime appenniniche, migliora al nord.

Domenica 10 tempo discreto quasi ovunque.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: sembra probabile all'inizio della seconda decade una graduale distensione dell'anticiclone verso il nord-est del Continente, in questo modo il Mediterraneo potrebbe diventare sede di un canale depressionario che potrebbe risucchiare anche aria fredda dall'est europeo. Attendibilità: 40%
Al momento però gode di analoga considerazione la possibilità che l'anticiclone riesca a dominare la scena mediterranea: attendibilità 40%
Altre opzioni, magari perturbate: 20%


 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it 


Autore : Team di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum