Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutto sul peggioramento di martedi 19 aprile

Le piogge si concentreranno al Nord. Centro tirrenico e Campania coinvolti in parte. Altrove qualche disturbo pomeridiano, ma nulla più. Sole sulla Sicilia.

In primo piano - 18 Aprile 2005, ore 11.25

Una perturbazione in transito sul nostro Settentrione con direttrice sud-ovest/nord-est determinerà precipitazioni diffuse e ancora qualche nevicata in montagna, seppure a quote più elevate rispetto a quelle dei giorni scorsi, complice un temporaneo aumento della temperatura. Ad rimanere interessate a questo nuovo peggioramento saranno anche le regioni del medio versante tirrenico, Campania e Lucania occidentale comprese, mentre sul resto del Centro-Sud avremo condizioni di variabilità asciutta, con schiarite sempre più ampie procedendo verso meridione, fino ad arrivare al cielo completamente soleggiato della Sicilia. I corpi nuvolosi, in transito da ovest verso est sul settore peninsulare, perderanno efficacia al momento di interessare le zone interne appenniniche e il versante adriatico, dove pertanto (dalla Romagna alla Puglia) si avranno nubi ma assenza di precipitazioni significative. Temperature in ulteriore lieve aumento ovunque, specialmente nei valori minimi al Centro-Sud. Ma entriamo nel dettaglio previsionale. NORD MATTINO - Piogge su Levante Ligure, Valle d'Aosta, Alto Piemonte e Lombardia, in rapido trasferimento verso est. Le precipitazioni risulteranno più intense su Lodigiano, Alto Milanese, Comasco, Varesotto e Novarese. Asciutto su Cuneese e Ponente Ligure, dove non mancheranno schiarite. Piogge anche su Friuli, Dolomiti e Alto Adige (neve oltre i 1500 metri), in estensione nel corso delle ore a tutto il resto del settore nord-orientale. Coinvolta anche l'Alta Emilia. POMERIGGIO - Concentrazione del maltempo sul settore di Nord-Est, con coinvolgimento dell'Alta Emilia, dell'Oltrepo Pavese, dell' Est-Lombardia e del Levante Ligure. Le piogge risulteranno maggiormente insistenti sull'Udinese. Graduale attenuazione dei fenomeni nella notte su mercoledi. Asciutto altrove, con schiarite alternate a nuovi annuvolamenti sul Nord-Ovest. CENTRO MATTINO - Nubi sui settori litoraneo e sublitoraneo tosco-laziale, con precipitazioni sparse. Sulle restani zone, nuvolosità irregolare ma basso rischio di piogge, limitato all'Umbria meridionale. Sulla Sardegna cielo in gran parte soleggiato. Col trascorrere delle ore, aperture sulla Toscana. POMERIGGIO - Attenuazione dei fenomeni sul settore occidentale, qualche incertezze sull'Umbria con eventuali piovaschi, per il resto tempo variabile ma asciutto. SUD MATTINO - Rovesci sul settore tirrenico di Campania e Basilicata; su Molise, Puglia, settore appenninico campano e Materano nuvolosità irregolare ma senza precipitazioni. Più sole sulla Calabria, con qualche disturbo nuvoloso limitato al settore tirrenico. Sole pieno sulla Sicilia. POMERIGGIO - Tendenza a miglioramento nelle zone interessate da nubi e precipitazioni.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.48: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fuorigrotta (Km. 10,6) e Corso M..…

h 07.48: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum