Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutto quello che c'è da sapere sul tempo di Capodanno!

Il nuovo anno inizia con tempo incerto sull'Italia: qualche pioggia tra il nord e la Toscana, locali nevicate sulle Alpi, il tutto mosso da intense correnti occidentali alle quote superiori.

In primo piano - 29 Dicembre 2006, ore 10.48

Il 2006 sta volgendo al termine, mancano ormai pochi giorni! Inutile dire che l'alta pressione ha spesso dominato la scena meteorologica in area mediterranea nell'arco dei 365 giorni trascorsi. E' vero, ci sono stati momenti movimentati, ad esempio il mese di agosto e i mesi di gennaio e febbraio scorsi, ma al di fuori di ciò la nostra Penisola è stata quasi sempre protetta da una cupola di aria stabile, soprattutto nell'autunno appena passato. Anche gli ultimi giorni dell'anno chiuderanno "in bellezza", con un anticiclone piazzato al centro del Mediterraneo, il quale però non riuscirà a scongiurare alcuni annuvolamenti bassi, spesso non forieri di precipitazioni. Anno nuovo...situazione nuova? Beh, in parte. Possiamo dire che a cavallo tra il 2 e il 3 gennaio una perturbazione attraverserà la nostra Penisola da nord-ovest, smuovendo un po' la situazione. Nel giorno di Capodanno, di conseguenza, l'Italia verrà interessata dal cosidetto "prefrontale", che in genere porta una copertura nuvolosa in aumento e qualche pioggia locale. Dove avremo il tempo peggiore? Le correnti in quota dominanti ( da W-NW) tenderanno ad ammassare nubi e nevicate sui settori alpini confinali. L'alta Val d'Aosta potrebbe avere discreti accumuli nevosi sulle zone di dorsale del Bianco, al di sopra dei 1500 metri. La quota neve, a seguire, tenderà a calare per l'arrivo di aria più fredda. Tempo bruttino anche sulla Liguria centro-orientale e sull'alta Toscana. Qui avremo qualche rovescio occasionale, soprattutto lungo i rilievi retrostranti le rispettive linee di costa. Piogge possibili anche sul Friuli, sull'alto Veneto, con qualche sconfinamento anche sull'alta Lomdardia. Tra la serata e la nottata non si esclude qualche sgocciolio anche tra la Campania e il Lazio. Dove avremo il tempo migliore? Sulla Sardegna ( anche se dovrebbe velarsi il cielo in giornata), sulla Sicilia e sul settore ionico. In queste zone avremo una bella giornata di sole, anche mite per il periodo. Su tutte le altre regioni avremo il transito di nubi da ovest, in prevalenza alte e sottili e senza fenomeni. Farà freddo? Non direi! Beh, sulle pianure del nord potrebbe ristagnare ancora aria fredda nei bassi strati, ma nel complesso le temperature sia in quota che al centro-sud dovrebbero essere gradevoli. Attenzione al vento forte, specie sulle Alpi ( con bufere di neve sui valichi), sul Golfo Ligure e al largo della Corsica (Libeccio). Venti in rinforzo da ovest anche sulla Sardegna e sul Tirreno, mentre lungo l'Adriatico prevarrà il sud est.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum