Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutti i possibili scenari della settimana prossima

Situazione davvero ingarbugliata per la settimana prossima. Cerchiamo di tracciare una linea di tendenza, anche se indubbiamente non è facile.

In primo piano - 12 Ottobre 2007, ore 10.46

Alta pressione? Correnti più fredde da est...o pioggia quasi per tutti? E' davvero una bella domanda... La situazione risulta abbastanza chiara fino alla giornata di lunedì 15; a seguire si entra in un "tunnel" di possibilità che sono strettamente connesse con la tenacia (o meno) del nostro anticiclone. Le prospettive iniziano a diventare incerte già dalla giornata di martedì 16. Sembra confermato un calo (quantomeno temporaneo) dei geopotenziali in quota sull'Europa occidentale, con la possibile penetrazione di una saccatura nord atlantica sulla Francia e poi anche sull'Italia. Il dilemma riguarda, come sempre, la prospettiva che tale saccatura entri nel Mediterraneo in maniera fiera. Nei giorni precedenti questa possibilità veniva vista con maggiore sicurezza dalle elaborazioni modellistiche. Tuttavia, come spesso accade, i modelli stessi tendono a sottostimare la reale forza dell'alta pressione sul medio termine e quando ci si avvicina alla scadenza previsionale i nodi vengono al pettine. Uno di questi nodi è proprio la possibilità che l'alta pressione ostacoli in qualche modo l'entrata del nucleo perturbato sul Mediterraneo, magari chiudendo subito i rifornimenti freddi dietro di esso oppure opponendo una strenua resistenta alla sua avanzata. Dalle analisi modellistiche odierne, tuttavia, le piogge vengono ancora viste, segnatamente sulle regioni tirreniche centrali e al sud. Anche il nord, soprattutto il settore centro-orientale, potrebbe essere bagnato da preziosi millimetri di pioggia. La depressione conseguente, comunque, risulterebbe più blanda rispetto alle prospettive attese fino a ieri e non in grado di accontentare tutti, sotto il profilo pluviometrico. Non ci resta che aspettare e valutare le nuove emissioni modellistiche. L'arbitro della situazione è sempre l'anticiclone, ma il tutto resta al momento ancora in evoluzione.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.41: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Capriate (Km. 162,7) in direzione Milano..…

h 06.34: A4 Venezia-Trieste

blocco coda

Code causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Svincolo Palmanova (Km. 487,6) e Svincolo S. Giorg..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum