Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutta la NEVE di venerdì 17: focus pomeriggio e sera

La seconda parte della giornata sarà caratterizzata dalla progressione del fronte freddo giunto in mattinata, con i fenomeni che andranno concentrandosi in modo particolare al nord-est e al centro-sud.

In primo piano - 14 Dicembre 2010, ore 11.08

La perturbazione che segnerà l'ingresso ufficiale dell'aria artico-marittima sul bacino centrale del Mediterraneo non risparmierà alcuna regione d'Italia. Se al mattino diverse regioni del nord e del centro hanno avuto la loro parte, nel pomeriggio e in serata entreranno in gioco anche le regioni meridionali, segnatamente quelle esposte verso il Tirreno.

Ecco il dettaglio previsto per il pomeriggio-sera di venerdì con descrizione in ordine geografico:

Nord: neve fino in pianura su Mantovano, Cremonese, Emilia, Veneto, Trentino, Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Precipitazioni copiose in particolare tra Trevigiano e la pianura giuliana, con accumulo al suolo anche di diversi centimetri. Ancora qualche fiocco sull'alta Valle d'Aosta. Rasserena su bassa Valle, Piemonte e Liguria ad iniziare da Ponente.

Centro: le precipitazioni guadagnano praticamente tutte le regioni, risultando più organizzate sulle zone interne e sui versanti tirrenici durante il passaggio frontale, salvo poi indebolirsi ma passare a neve fino a quote molto basse dopo. Particolare attenzione alla Toscana, dove l'ingresso dell'aria fredda potrà spingere i fiocchi a tratti fin sulle pianure interne. Possibile spruzzata anche a Firenze. Sulla stessa linea l'Umbria, con precipitazioni sparse e fiocchi fin su fondovalle e pianure. Spruzzata prevista anche su Perugia. Arriviamo così al Lazio: qui il passaggio del fronte avverrà tra le 16 e le 18. A partire da tale orario il calo delle quote neve conseguenti l'ingresso del vento da nord-ovest, porterà i fiocchi a scendere sensibilmente verso le pianure interne. Target medio posto intorno a 300-400 metri. Imbiancati, seppur con una debole spruzzata, i Castelli Romani, qualche fiocco anche a Viterbo, Rieti e Frosinone.

Sud: le precipitazioni più intense si concentreranno tra il tardo pomeriggio e la sera. Rovesci, forse anche localmente temporaleschi, sulla Campania e sulla Calabria nord-occidentale. Quota neve intorno a 1000 metri nella fase culminante del passaggio perturbato, ma in calo nella fase post-frontale, caratterizzata da precipitazioni complessivamente più deboli: fino a 400 metri su Campania e Basilicata, intorno a 500-600 su Puglia e Calabria. Spolverata possibile in serata su Avellino e Potenza, qualche fiocco non escluso su Cosenza. Diverse pause asciutte sul Molise, con fiocco a tratti solo sui fondovalle delle zone più interne della provincia di Isernia.

Isole Maggiori: pomeriggio perturbato sulla Sardegna con neve dapprima intorno a 600-800 metri, in rapido calo con l'ingresso del Maestrale fin verso i 300-400. Interessate soprattutto le zone interne e il Sassarese. Qualche fiocco misto a pioggia non escluso anche sulla città di Sassari. In Sicilia la perturbazione arriverà solo in serata e le precipitazioni risulteranno piuttosto sbrigative, ma comunque a carattere nevoso a quote poste inizialmente tra 900 e 1000 metri, in calo nella notte a 600-800.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.13: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Allacciamento R..…

h 05.10: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Trezzo (Km. 160,6) e Cavenago (Km. 152,1) in direzione Milano..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum