Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Trenino di perturbazioni: la primavera ritrovata!

La primavera è proprio questa.

In primo piano - 30 Marzo 2018, ore 09.12

Un bel trenino di perturbazioni in transito sull'Italia. Da tempo non si vedeva una primavera così in forma, abituati ad anticipi d'estate precoci e a precipitazioni sempre più sporadiche.

Il flusso perturbato atlantico più basso ci sta aiutando molto a ritrovare questa stagione perduta. Primavera infatti per il Mediterraneo è sempre stato sinonimo di variabilità atmosfera, anche con repentini sbalzi termici.

Per il momento altri colpi di coda invernali non interverranno, ma sino a domenica 8 aprile non mancheranno occasioni per assistere ad altri passaggi perturbati su gran parte del Paese.

La pioggia arriverà soprattutto sabato 31 marzo, poi tornerà dopo la Pasquetta al nord e poi anche al centro e al sud. Dopo una breve tregua prevista per venerdì 6 aprile, ecco un'altra perturbazione per sabato 7 aprile, che insisterà sino a domenica 8 aprile.

Certo la primavera non deve essere intesa nemmeno come un passaggio continuo di perturbazioni e infatti, grazie ad una fortunata combinazione di fattori, per Pasqua e Pasquetta spesso trionferà il sole.

La dinamicità comunque non sembra destinata a concludersi con la fine della prima decade del mese di aprile, in seguito infatti si aprono scenari molto interessanti, di cui parleremo in un articolo apposito.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum