Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra venerdì e sabato passaggio di un impulso temporalesco a ridosso delle Alpi ma sempre caldo

Le previsioni per il week-end vedono una moderata accentuazione dell'attività temporalesca lungo il settore alpino e su parte dell'Appennino centro-settentrionale.

In primo piano - 30 Luglio 2008, ore 10.53

L'alta pressione garantirà ancora il solleone almeno sino alla metà della prossima settimana ma il passaggio della coda di un fronte temporalesco a ridosso delle Alpi tra venerdì e sabato darà i suoi frutti in termini di acquazzoni nelle vallate. Si tratterà in qualche caso anche di fenomeni violenti ma comunque di breve durata e che difficilmente riusciranno a toccare le zone pianeggianti. E' infatti questo il periodo statisticamente più stabile dell'anno, in cui i temporali difficilmente riescono a sfondare in pianura. Dopo il 5-10 agosto invece le precipitazioni temporalesche tornano solitamente ad investire con baldanza anche le zone pianeggianti a partire dal nord, ma si tratta di mera statistica, non prendetela alla lettera. Il passaggio di questo piccolo impulso temporalesco attiverà indirettamente anche un po' di instabilità lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale. La massa d'aria calda che ormai ristagna sulla Penisola non è comunque destinata ad essere rimossa prima di mercoledì 6 agosto. Dunque rassegnatevi se restate in città e godetevela se siete invece tra i monti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum