Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra venerdì e sabato nuovo PASSAGGIO PERTURBATO al nord

Una nuova perturbazione riporterà le piogge tra venerdì e sabato sulle regioni settentrionali. I fenomeni si muoveranno da ovest verso est e sulle Alpi tornerà la neve.

In primo piano - 18 Febbraio 2014, ore 11.11

Ecco l'ennesima perturbazione "pronta all'uso".

Dopo il transito del corpo nuvoloso che tra mercoledì e giovedì impegnerà gran parte d'Italia, già se ne scorge un secondo. Esso inizierà ad agire sulle regioni di nord-ovest nella serata di venerdì, per poi propagarsi al resto del nord e successivamente alla Toscana nelle prime ore della giornata di sabato.

La cartina che vedete inquadra gli accumuli attesi al nord tra le 19 di venerdì e le 7 di sabato.

Il "nocciolo pernicioso" del maltempo agirà tra la Liguria, la bassa Lombardia e il Veneto, ma un po' tutte le regioni settentrionali vedranno piogge più o meno intense in transito da ovest verso est.

Sulle Alpi tornerà la neve, sopra gli 800-1000 metri. 1200-1300 metri la quota neve sull'Appennino Ligure e Tosco-Emiliano.

Successivamente, la perturbazione interesserà anche il centro ad iniziare dalla Toscana. La rotazione successiva delle correnti dai quadranti settentrionali aprirà la strada ad un po' di freddo, che tra sabato e domenica si farà sentire su gran parte d'Italia.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum