Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra venerdì e sabato arriva il fresco, temporali sulle regioni adriatiche

Vediamo insieme che effetti potrebbe avere il fronte freddo atteso per venerdì sulle Alpi.

In primo piano - 26 Giugno 2002, ore 09.27

L'attesa rinfrescata prenderà spunto da un fronte freddo agganciato ad una saccatura in quota, presente in modo più blando anche al suolo. Determinerà un peggioramento temporalesco per gran parte della giornata di venerdì sulle zone alpine e prealpine. In serata valicherà le Alpi determinando alcuni temporali anche in Valpadana. Nella notte su sabato sul nord-ovest tornerà il sereno, mentre sul Triveneto e l'Emilia-Romagna insisteranno i fenomeni. Sabato ancora coinvolto il Triveneto, l'Emilia-Romagna, l'est della Lombardia con il fronte freddo che raggiungerà le regioni centrali, interessando più direttamente Marche ed Abruzzo, nonchè gran parte delle zone appenniniche, dove sono attesi temporali anche forti. Interessata soprattutto da un rinforzo dai venti la Sardegna, dove però difficilmente si avranno precipitazioni. Dapprima soffierà il Libeccio, poi entrerà un Maestrale improprio, tendente cioè ad un Ponente. Anche al sud arriveranno nubi e rovesci temporaleschi nel pomeriggio di sabato, specie su Molise, rilievi campani, Puglia settentrionale e Lucania. Minor rischio di pioggia per Calabria e Sicilia ma le sorprese per il meridione potrebbero essere appena cominciate. Infatti l'aria fredda che scenderà dalla Valle del Rodano e dalla Valle della Garonna, sfociando nel Golfo del Leone, finirà per attivare un flusso di correnti sud-occidentali sul nord Africa che spingeranno DOMENICA 30 un corpo nuvoloso sul sud della Sardegna, sulla Sicilia e poi sul resto del meridione. Nel frattempo al centro-nord seguiterà ad affluire aria fresca e relativamente instabile da WNW che favorirà lo sviluppo di qualche temporale sull'Appennino e sulle Alpi centro-orientali, sempre abbastanza protetti la Valle d'Aosta, l'alto Piemonte e forse l'ovest della Lombardia. Per ulteriori dettagli consultate le previsioni delle 13.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.02: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Capriate (Km. 162,7) e Cavenago..…

h 19.00: A4 Brescia-Padova

coda incidente

Code per 2 km causa incidente risolto nel tratto compreso tra Svincolo Sommacampagna (Km. 272,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum