Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra mercoledì e giovedì arriva il MALTEMPO al centro-sud

Confermato il transito di una massa d'aria fresca ed instabile sull'Italia a metà settimana, con rovesci e temporali su parte del centro e al meridione.

In primo piano - 19 Ottobre 2014, ore 08.37

Stabilità e atmosfera tranquilla sull'Italia ancora per un paio di giorni. Successivamente, la stagione autunnale tenterà finalmente di progredire, scacciando il caldo in eccesso dal Mediterraneo con bordate di vento settentrionale.

Un veloce fronte freddo attraverserà la nostra Penisola tra mercoledì e giovedì. Oltre a portare le prime nevicate a quote interessanti sui settori alpini di confine, farà aumentare notevolmente l'instabilità su parte del centro e al meridione, con rovesci e temporali accompagnati da vento forte e mari in burrasca.

La prima cartina ci mostra la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia tra le 8 e le 20 della giornata di mercoledì 22 ottobre.

Il settentrione, a parte i settori alpini di confine, sarà saltato dai fenomeni, con possibili venti di caduta e cieli tersi.

Il passaggio si rivelerà veloce anche al centro, con rovesci o temporali segnatamente su Marche, Umbria orientale, Abruzzo e forse sulla Sardegna settentrionale.

Situazione decisamente più instabile invece al meridione, ad eccezione probabilmente della Sicilia centro-meridionale. Qui avremo temporali più organizzati, specie tra la Calabria, la Sicilia settentrionale, la Lucania e la Puglia, accompagnati da forti raffiche di vento e un deciso calo delle temperature.

Le forti correnti settentrionali spazzeranno i cieli del centro-nord, dove giovedì 23 il cielo si presenterà sereno e terso, con temperature più consone alla stagione in corso.

Rovesci e qualche temporale si attarderanno invece tra l'Abruzzo, il Molise, la Puglia, la Calabria e il Messinese in Sicilia. Si tratterà di precipitazioni in transito veloce da nord a sud mosse da forti venti settentrionali. Qualche spruzzata di neve non si esclude sopra i 1600-1700 metri.

A seguire, l'alta pressione bloccherà il corridoio freddo dall'Europa centrale e il tempo sull'Italia migliorerà durante l'ultimo fine settimana di ottobre.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.12: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Monza Centro: 1 Maggio (Km. 5,2)..…

h 22.11: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Cinisello B.-Robecco (Km. 5,8) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum