Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

TEMPORALI: tutte le mappe delle precipitazioni sino a venerdì...

Giovedì correnti umide ed instabili da sud-ovest accompagneranno il passaggio di un impulso temporalesco, seguite venerdì da condizioni di instabilità tra Levante Ligure, alta Toscana, Emilia-Romagna e Marche.

In primo piano - 17 Settembre 2014, ore 11.14

Le ultimissime mappe a disposizione calcano un po' la mano (forse un po' troppo) sul passaggio instabile di giovedì sul settentrione, ipotizzando fenomeni anche di forte intensità, derivanti da temporali marittimi, sulla costa ligure.

Stando a queste emissioni i fenomeni dovrebbero attivarsi già nelle prime ore del mattino su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria, assumendo carattere temporalesco sulla costa (dove si prevedono anche accumuli superiori ai 30mm) per poi estendersi a tutto il settentrione nel corso della giornata, abbandonando però il nord-ovest già a metà pomeriggio.

In Valpadana non si dovrebbe andare oltre qualche rovescio, più intenso sulla bassa pianura e in genere su Piacentino, Parmense, Pavese, Bresciano, Mantovano, Veronese, Padovano e Veneziano.

Venerdì mattina invece sulla Liguria l'azione combinata tra lo Scirocco in risalita da ESE, quello di una modesta corrente di caduta da nord in Appennino e quella portante da ovest in quota, dovrebbero originare altri temporali marittimi, abbastanza temibili tra Spezzino in Liguria e Garfagnana e Lunigiana in Toscana, in estensione all'Emilia-Romagna e in successivo trasferimento a tutte le zone appenniniche toscane e in sconfinamento pomeridiano sulle zone interne delle Marche, specie quelle più settentrionali.

Tempo invece decisamente più clemente sul resto del Paese e contemporanea progressiva risalita delle temperature sulle isole, battute dallo Scirocco che andrà intensificando.

Per sabato e domenica non si prevedono invece fenomeni di rilievo e si conferma l'accentuazione del caldo, specie al sud e sulle isole.

La perplessità del team di MeteoLive sulla fenomenologia è legata al fatto che il sistema nuvoloso si muoverà in un campo comunque anticiclonico e in un letto di correnti piuttosto fiacche.

E' ben vero che proprio in questi casi possono realizzarsi sulle coste le condizioni ideali per la formazione di temporali marittimi intensi e su quello possiamo anche concordare, ma l'estensione e l'insistenza della fenomenologia al settentrione risulta forse eccessiva.

Vedremo alla fine se saranno le nostre sensazioni a prevalere o la freddezza delle equazioni matematiche:-)

 Controlla qui tutte le classifiche meteo relative ai prossimi giorni: http://meteolive.leonardo.it/classifiche-meteo/


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.03: SS20 Del Colle Di Tenda E Di Valle Roja

blocco

Tratto chiuso causa guasto impianto nel tratto compreso tra Incrocio Limone (Km. 101,8) e Incrocio..…

h 20.58: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,358 km prima di Incrocio Cabu Abbas - SS131 Bis Carlo Felice (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum