Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo instabile su gran parte del Paese sino a giovedì

Depressione sul centro Italia e condizioni di instabilità, specie lungo i versanti orientali e al sud.

In primo piano - 22 Novembre 2005, ore 11.15

Il nucleo di aria fredda che nella giornata di ieri era a ridosso della Alpi orientali si è riversato questa notte sulle nostre regioni. Le precipitazioni hanno interessato gran parte del centro, specie i settori orientali. In prossimità dei rilievi è caduta anche la neve. Qualche pioggia o nevicata si è vista anche su parte del nord Italia, segnatamente sulle zone pedemontane del Piemonte, sopravvento alle correnti dominanti, provenienti dai quadranti orientali. Nel corso delle prossime ore la pressione sull'Italia centrale tenderà ulteriormente a scendere. Questo favorirà l'inserimento di altra aria fredda proveniente dall'est europeo. A complicare le cose interverrà anche un richiamo di correnti umide da sud est, che scorrerà al di sopra dell'aria fredda sopra citata. Tutto ciò sarà garanzia di molta nuvolosità e fenomeni precipitativi soprattutto al centro e su parte del nord-est, con la neve che potrebbe cadere occasionalmente fino a quote pianeggianti. La situazione sarà instabile anche al sud, dove ci potrebbero essere persino dei temporali tra la Calabria e la Sicilia. Un aumento della nuvolosità vi sarà ( sempre nella giornata di domani) anche sul nord-ovest, ma almeno per il momento non prevediamo precipitazioni. Giovedì la spinta calda da sud est si esaurirà e tutta la struttura perturbata migrerà verso il meridione. In questo frangente saranno ancora possibili fenomeni precipitativi, specie sui settori orientali, ma meno diffusi rispetto al giorno precedente. La situazione in seguito tenderà a migliorare? Assolutamente no! Una nuova discesa fredda, questa volta con direttrice più occidentale, irromperà nel Mediterraneo nella giornata di venerdì e apporterà un nuovo peggioramento ad iniziare dal nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum