Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo in lenta convalescenza, ma qualche temporale su Alpi ed Appennino sarà ancora possibile

Settimana discreta, ma non del tutto stabile sulla nostra Penisola. Il punto della situazione.

In primo piano - 21 Giugno 2010, ore 12.23

L'estate si lecca le ferite, dopo l'autentica legnata inferta dalle correnti nord atlantiche che sono entrate nel Bacino centro-occidentale del Mediterraneo come una lama nel burro, portando il caos.

Il passaggio instabile quest'oggi non è ancora ultimato. Su parte del centro-sud infuriano piogge, venti forti ed anche temporali. La neve ha fatto la sua comparsa sia sulle Alpi che sulle cime dell'Appennino, rendendo l'inizio dell'estate astronomica davvero bizzarro.

La situazione nel corso dei prossimi giorni tenderà a migliorare. La depressione fredda si sposterà verso levante e da ovest si farà strada un debole anticiclone, troppo debole comunque per garantire la stabilità assoluta.

La giornata di martedì, comunque, si annuncia ancora un po' instabile al centro ed al sud, segnatamente nelle zone interne e sui versanti tirrenici (causa sconfinamento dei temporali dall'Appennino). Andrà meglio invece al nord e sulle Isole, dove non prevediamo fenomeni degni di nota.

Anche le temperature, lentamente, tenteranno di risalire la china, specie al nord.

Il resto della settimana, come già anticipato, trascorrerà con un tempo tutto sommato discreto. Lunghi momenti soleggiati e gradevoli riguarderanno le zone costiere e le Isole.
Le zone interne, sia alpine che appenniniche, risentiranno invece di deboli condizioni di instabilità nel pomeriggio, dovute alla non perfetta "coerenza" dell'alta pressione in quota. Qualche temporale quindi potrebbe ancora formarsi in questi settori, anzi, nel fine settimana la tendenza temporalesca potrebbe in parte accentuarsi.

E' un' estate in convalescenza che nel corso di questa settimana tenterà di rimettersi in carreggiata, ma non sarà facile.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.12: SS76 Della Val D'esino

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Jesi - SS362 Jesina (Km. 58) e Incrocio Cingo..…

h 13.55: SS191 Di Pietraperzia

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Barrafranca (Km. 30,8) e Incrocio Mazzar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum