Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

TEMPESTE nel deserto del Sahara e prima NEVE nel nord-est degli States?

Alcuni esempi di situazioni climatiche estreme provenienti da Africa e America.

In primo piano - 28 Settembre 2005, ore 15.44

In attesa dei temporali che da domani inizieranno a movimentare il panorama meteorologico italiano siamo andati a curiosare su quanto più di eclatante sta accadendo in altri Paesi o in altri continenti. La nostra attenzione viene immediatamente catturata dall'Africa del nord dove si può notare una lunga strisciata nuvolosa riconducibile alla corrente a getto subtropicale. Solitamente si tratta di nubi alte e sottili che non portano precipitazioni ma tra l'Algeria e la Tunisia una piccola quantità di aria fresca presente in quota è stata sufficiente per innescare dei forti temporali e addirittura un vortice. Dall'immagine satellitare le cellule temporalesche appaiono davvero di notevoli dimensioni e sono accompagnate da forti raffiche di vento (anche sino a 80-100 km/h), oltre che da intensi scrosci di pioggia: insomma si tratta di suggestive e quanto mai inusuali tempeste nel deserto! Dopo aver fatto visita alle sabbie del Sahara spostiamoci al Continente americano, stavolta non per parlare di uragani per fortuna. Più precisamente andiamo tra il Canada e il nord-est degli States dove nei prossimi giorni è atteso un brusco calo delle temperature e probabilmente le prime nevicate a bassa quota della stagione. Un impulso d'aria fredda proveniente dall'artico canadese seguirà infatti il passaggio di un sistema nuvoloso che porterà dapprima precipitazioni temporalesche e poi fiocchi bianchi sino a quote collinari o in alcuni casi prossime alla pianura. Le temperature previste a 1500m circa d'altezza si aggirano sui -5°C, dunque saranno di tutto rispetto considerando che siamo alla fine di settembre. Si tratterà ovviamente di un episodio, infatti a seguire i termometri riprenderanno a salire velocemente riportandosi su valori più che gradevoli.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.37: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Gallarate-Gattico (Km. 161,6) e Borgoma..…

h 01.27: A1 Firenze-Roma

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Incisa - Reggello (Km. 319,9) e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum