Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temperature ancora BOLLENTI sin verso FINE agosto?

Aggiornamenti modellistici che quest'oggi propongono ancora scenari di tempo CALDO almeno per un'altra settimana. Vediamo nel dettaglio la situazione prevista.

In primo piano - 20 Agosto 2017, ore 14.30

Nei prossimi giorni, conclusa la parentesi di caldo un po' più sopportabile attesa nell'immediato futuro, dovremo tornare a fare i conti con un aumento della temperatura garantito dal rinforzo di una nuova zona di alta pressione. In realtà l'anticiclone non abbandonerà mai veramente la nostra penisola e l'aria fresca che affluirà sul nostro territorio nazionale entro le prossime 48 ore, sarà inserita in un contesto ancora pienamente estivo che avrà scarse conseguenze sull'andamento delle temperature a livello generale.

Una volta che il flusso di correnti settentrionali si sarà attenuato, l'onda anticiclonica africana, agevolata nel suo sviluppo dallo sprofondamento dell'ennesima circolazione depressionaria sulla Penisola Iberica, tornerà ad avvolgere il bacino centrale del Mediterraneo almeno sino al termine della mensilità di agosto.

A livello sinottico l'ultima settimana del mese estivo per eccellenza, porterà all'isolamento di un nuovo "cut-off" cioè di una depressione arenata alle latitudini europee sud-occidentali, senza più essere sostenuta da nuovi apporti d'aria fresca. L'area centrale del Mediterraneo ancora avvolta da masse d'aria molto calde, con valori assai elevati pronosticati alle quote superiori.

L'apice della calura pronosticata dal modello americano tra venerdì 25 e sabato 26 agosto, in questa sede ritroveremo ancora l'isoterma di +20°C alla quota di 850hpa (circa 1500 metri) capace di avvolgere gran parte del nostro territorio nazionale, garantendovi ancora condizioni di caldo intenso.

Uno sguardo alla circolazione atmosferica sull'Europa settentrionale; cosa succederà nel frattempo?

Altrettanto interessante osservare le profonde modifiche alla circolazione generale atmosferica oltre il 60° grado di latitudine nord, laddove l'attività depressionaria extratropicale subirà una decisa intensificazione, accompagnata da un generale raffreddamento delle temperature. Tutto ciò porterà ad una nuova iniezione di energia alla corrente a getto che, negli ultimissimi giorni di agosto, tornerebbe a soffiare decisa sull'Europa, accompagnata da onde e semionde a cui saranno associati veloci sistemi perturbati rivolti alla fascia delle medie ed alte latitudini del continente.

La circolazione atmosferica sul Mediterraneo, con buona probabilità sarebbe ancora condizionata dalla presenza dell'alta pressione, anche se aumenterebbero le chances di un episodio perturbato importante nel mese di settembre. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.28: A14 Diramazione Per Ravenna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Di Ravenna - S.Vitale (Km. 26,5) e Svincolo Lugo i..…

h 02.11: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra L'aquila Ovest (Km. 101) e Assergi (Km. 116,7) in entramb..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum