Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SUPERCOLATA GELIDA, dove si registreranno le temperature più basse?

Appassionante braccio di ferro tra un anticiclone irriverente e il vortice polare in persona. I due ciclopi si affronteranno senza esclusione di colpi per la conquista dell'Europa. Chi la spunterà?

In primo piano - 13 Febbraio 2008, ore 09.58

Inverno e primavera ai ferri corti. Dopo una prestazione incolore lo scatto d'orgoglio di un Generale invecchiato ma ancora capace di suscitare emozioni non poteva mancare. Dall'altra parte una primavera ancora in fasce ma tremendamente sfacciata si presenta con una raccomandazione che scotta, nientemeno quella dell'anticiclone subtropicale. Terreno di conquista l'Europa, continente tanto caro ad entrambi gli schieramenti. Le mosse sullo scacchiere europeo sono ormai chiare: l'alta pressione dichiarerà scacco al re, anzi a sua maestà il vortice polare. Il signore dei ghiacci dal canto suo si prepara ad una controffensiva letteralmente con i "fiocchi" e si scomoderà addirittura di persona scendendo dal suo trono glaciale. Il braccio di ferro sarà durissimo e spezzerà il Vecchio Continente in due: i settori occidentali saranno roccaforte dell'anticiclone, quelli orientali quartier generale del grande freddo. In mezzo quale terra di nessuno, proprio l'Italia chiamata a fare da argine golenale per le esondazioni dall'una o dall'altra parte. Il lago gelido inizerà a tracimare venerdi sulla Russia dove il termometro subirà letteralmente un crollo. Alla quota di 5000 metri sono attesi valori di -45° sulla verticale di Mosca. Il nocciolo duro tenderà a trasferirsi nel corso del fine settimana verso l'Ucraina insediandosi sulle pianure poco a nord del mar Nero dove darà il meglio di sè anche in termini di precipitazioni. Lo spessore della massa d'aria in questione sarà notevole tant'è che anche alla quota di 1400 metri valori di -20° sorvoleranno vaste porzioni del continente, non solo su Russia e Ucraina ma anche Bielorussia, Bulgaria, Romania, Moldova e Turchia. La notte tra domenica e lunedi dovrebbe rappresentare l'apice dell'evento. A Mosca sono previsti valori tra -15° e -18 °, a Kiev tra -10° e -12°, a Bucarest tra -5° e -8°, a Sofia tra -10° e -13°, ad Ankara tra -9° e -13°. Da segnalare anche il probabile arrivo della neve ad Atene dove il termometro si porterà su valori intorno allo zero.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum