Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sugli States in arrivo un freddo da ***** stelle, in Europa solo da **

I motivi.

In primo piano - 20 Gennaio 2014, ore 10.00

La mappa qui a fianco si riferisce all'emisfero nord ad un'altezza di circa 1500m ed è prevista per lunedì 27 gennaio.
La linea di tendenza tracciata nei giorni scorsi, che ipotizzava l'inserimento di una profonda depressione nord atlantica accompagnata da un afflusso di aria artica marittima, andrà probabilmente in porto sul bacino centrale del Mediterraneo, accompagnato da temperature in linea o leggermente inferiori alla media.

C'è stato un tira e molla esasperante durante il fine settimana, con i modelli che avevano notevolmente ridimensionato questo affondo. L'insuccesso partiva da lontano, da una risalita di aria calda insufficiente dalle Aleutine verso il Polo, che di conseguenza non metteva in moto quelle ondulazioni necessarie a spingere l'inverno anche verso l'Europa dalla porta nord atlantica.

Oggi invece, pur con qualche tentennamento, il disturbo "aleutinico" al vortice polare è tornato a farsi notare, pur modesto. Sarà comunque sufficiente per spingere lunedì 27 aria molto fredda (sino a -30°C a 1500m) sugli Stati Uniti orientali, dando vita ad una nuova severissima ondata di freddo, per un inverno che lì, come sovente accade, sta risultando a 5 stelle.

Qui sotto la carta spettacolare emessa qualche giorno fa dal modello americano che faceva pensare ad una escalation invernale più netta su tutto il comparto europeo.

Riflessi comunque potrebbero essercene anche in Europa, con l'azzorriano in sufficiente elevazione verso nord e affondi depressionari decisi anche in sede mediterranea. Difficilmente potranno interagire con un anticiclone russo-scandinavo davvero troppo sottotono per dire la sua, ma sicuramente seguiteranno a comandare la scena, nonostante qualche pausa, anche nel mese di febbraio, proponendo altri affondi da nord in direzione del nostro Paese.

Ne deriverebbe un inverno da ** stelle sul Continente, da minimo sindacale, ma sufficiente almeno a salvarne l'onore.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum