Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sud Italia colpito dai tornado: la nascita della tromba d'aria a Crotone [VIDEO]

In primo piano - 25 Novembre 2018, ore 19.43

Ennesima giornata estrema dal punto di vista meteorologico, ancora una volta al sud Italia dove ci sono stati i maggiori contrasti termici tra il forte e mite scirocco e l'aria fresca atlantica, in una configurazione praticamente identica a quella verificatasi appena cinque giorni fa. Difatti non è un caso che a distanza di cinque giorni si sono formati due tornado, di cui uno nel crotonese e uno nel leccese. Entrambi i fenomeni vorticosi si sono sviluppati all'interno di un violento temporale formatosi sulla Calabria centrale e che, dopo aver attraversato il mar Ionio, ha colpito anche il Salento meridionale. La dinamica è totalmente identica a quella del 20 novembre, quando si verificarono altri due tornado).

Entrambi i tornado hanno provocato , ovvero si è sviluppato grazie alla rapida rotazione del moto d'aria ascendente (up-draft) a sua volta innescata dalla presenza di venti di direzione opposta alle varie quote (elevato wind shear) che ha conferito il classico moto rotatorio alla colonna d'aria che dal suolo si muove verso l'interno della nube temporalesca. Questo genere di tornado sono i più violenti esistenti:


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum