Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

States Live: la primavera avanza a piccoli passi

Le temperature sono aumentate di diversi gradi rispetto a 2 settimane fa, ma alcune nevicate sono ancora possibili sugli Stati più settentrionali.

In primo piano - 20 Marzo 2003, ore 10.19

Una intensa perturbazione sta interessando parte della Florida, il South Carolina ed in generale gli Stati che si affacciano sull’Atlantico; in particolare poco ad ovest di Tallahassee (Capitale della Florida) sono in atto diversi temporali che vanno gradualmente estendendosi verso nord-nordest, su Atlanta e Columbia. Le temperature in queste zone sono abbastanza elevate e nonostante adesso sia notte fonda, oscillano fra i 27°C di Miami (dove il cielo è spesso nuvoloso ed il vento mite da sud annuncia l’arrivo della perturbazione sul Golfo del Messico) ed i soli 2°C di New York, dove invece prevale ancora il “respiro” freddo dal nord Atlantico. Le precipitazioni però interessano anche buona parte del settore centrale del Continente, anche se in questo caso non si rivelano particolarmente forti e persistenti; in tale contesto le temperature sono più basse, anche se non vanno mai sotto gli 0°C. Solamente sul Dakota ed in una porzione di territorio poco più a sud si registrano ancora valori termici negativi, ma il fenomeno è da legare alla pressoché totale calma di vento; le nubi però sono presenti ed in qualche caso si verificano delle deboli nevicate Andando invece ad ovest delle Montagne Rocciose troviamo il dominio delle correnti fresche dal Pacifico, con temperature tra gli 8 ed i 12°C e venti sostenuti da ovest; l’umidità è elevata e le precipitazioni si rivelano piuttosto diffuse (ad eccezione della California meridionale, dove invece prevale il sole), ma le nevicate ormai si registrano solamente a nord del confine con il Canada. Il tempo buono invece lo ritroviamo solamente sul Texas meridionale ed il Tennessee; qua il sole domina e le poche nubi presenti non riescono a contrastarne l’azione. Di conseguenza il termometro si stabilizza sui 17-19°C durante la notte per poi salire fino a sfiorare i 30°C nel primo pomeriggio. Ma nei prossimi giorni cosa succederà? Non ci saranno sostanziali variazioni nella circolazione generale, perciò le precipitazioni continueranno ad investire tutti gli Stati più orientali, la zona dei Grandi Laghi e le Regioni che si affacciano sul Pacifico. Altrove in generale non ci saranno situazioni di maltempo esteso e marcato, ma bisognerà fare però attenzione ad alcune linee di instabilità che si genereranno a causa della presenza di aria fredda in quota sugli Stati sud-occidentali e sul Texas; in tali frangenti potrebbero nascere nubi temporalesche piccole, ma insidiose ed intense, con grandinate e possibili moderati tornado.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.21: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Navacchio-Visignano (Km. 68) e Svincolo Gello..…

h 00.18: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Gello-Bivio Allacciamento Fi-Pi-Li per Livorno (Km. 58)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum