Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spunti di instabilità lungo il nord, un cambiamento più importante verso metà mese

Nei prossimi giorni potranno ancora farsi vedere isolate manifestazioni di instabilità soprattutto sulle regioni settentrionali. Sole e caldo al centro ed al sud. Cambiamento più importante delle condizioni atmosferiche verso metà mese?

In primo piano - 8 Luglio 2018, ore 22.00

Una figura di alta pressione rinforza proprio in queste ore sull'Europa occidentale, coinvolgendo anche parte del nostro Paese, portandovi una manciata di giornate più stabili. Trattasi di una fase assolutamente temporanea che sarà destinata a concludersi già nei prossimi giorni con nuovi temporali previsti martedì e mercoledì sulle regioni del nord. L'anticiclone sull'Europa occidentale consentirà infatti il passaggio di impulsi d'aria più fresca dai quadranti settentrionali, in grado di coinvolgere soprattutto le regioni di nord-est. 

Avvicinandosi al termine della seconda decade di luglio, la circolazione atmosferica subirà una trasformazione; le correnti instabili oceaniche tenderanno a prendere il sopravvento mentre quelle settentrionali svolgeranno un ruolo meno importante. Tra giovedí 12 e sabato 14 luglio il rinforzo delle westerlies sull'Europa occidentale, di primo impatto saranno la causa scatenante di una risalita calda subtropicale con aumento delle temperature pronunciato soprattutto al centro ed al sud. 

Secondo questi aggiornamenti, l'ondata di caldo colpirebbe anche le regioni del nord ma qui verrebbe rapidamente sopraffatta dal passaggio di una veloce perturbazione domenica 15 luglio con rovesci e temporali in marcia da ovest verso est. Seguirebbe una nuova fase più fresca e ventosa, dominata da una circolazione di venti occidentali. Nella seconda metà del mese le temperature risulterebbero particolarmente gradevoli. I valori più freschi al nord, quelli più caldi ma sempre nei limiti, confinati al Mezzogiorno. 

Linea di tendenza da confermare. Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum