Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spunta un GUASTO nella seconda decade di settembre

Stretta e profonda saccatura in inserimento sul Mediterraneo centrale.

In primo piano - 1 Settembre 2006, ore 11.08

E' il peggioramento più diretto, quello che non deve chiedere il permesso a nessuno per sfondare nel Mediterraneo, una saccatura in quota che punta al centro dello scacchiere europeo non teme nemmeno le Alpi perchè al suo vertice si forma poi una depressione al suolo che riesce ad abbattere qualunque ostacolo e a dispensare pioggia. Questo è almeno quanto sembra sia destinato ad avvenire tra l'11 e la metà del mese. Dopo molti giorni di stabilità insomma il nostro anticiclone potrebbe dare segni di cedimento perdendo la componente africana e indebolendosi proprio nel suo settore centrale, come accade quasi sempre quando si crea un ponte tra una zona di alta ad ovest del Continente ed una ad est. La depressione che si originerà dalla saccatura potrebbe poi finire per isolarsi nel Mediterraneo e rimanere con noi per alcuni giorni dispensando piogge e temporali all'inizio e poi solo qualche fenomeno di instabilità prima di colmarsi. Seguiremo gli sviluppi della situazione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum