Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Speciale PASQUA, tutto quello che c'è da sapere sul tempo del prossimo weekend

Si tratterà di un periodo alquanto movimentiato durante il quale la natura ci stuzzicherà con diverse iniziative meteorologiche, alcune gradevoli, altre un po' meno. Vediamo il dettaglio.

In primo piano - 31 Marzo 2010, ore 09.43

Mai una Pasqua fu così incerta come quella che ci stiamo apprestando a trascorrere. Certo il tempo di questi scorci stagionali risponde appieno alla tradizione e si mostra in tutta la sua complessità. Vi anticipiamo fin d'ora che non sarà un weekend malvagio e, nonostante alcune incertezze, il sole riuscirà comunque a farsi vedere e ad allietare almeno in parte il nostro tempo libero. Facciamo il punto dettagliato degli ultimi aggiornamenti zona per zona: questa la giornata di Pasqua... NORD: in mattinata transito di rovesci da ovest verso est con interessamento di Levante ligure, Lombardia, Emilia occidentale e Triveneto. Nevicate sulle Alpi fin verso i 900-1100 metri. Con il passare delle ore subentra la variabilità, con alternanza di sole e nubi, ma nel pomeriggio qualche addensamento più compatto potrà ancora dar luogo a rovesci a macchia di leopardo, specie in montagna, sull'Emilia Romagna e sul Friuli Venezia Giulia. Rasserena in serata a partire da ovest per probabile tendenza favonica. Clima ventoso e aria decisamente frizzante. Freddo sulle Alpi. CENTRO: la coda di una perturbazione attraverserà tutte le regioni risultando più attiva in mattinata sulla Sardegna e nel pomeriggio sul settore peninsulare. Si tratterà di rovesci a macchia di leopardo alternati a diverse pause asciutte e a qualche schiarita. Nel pomeriggio rasserena sulla Sardegna per inserimento del Maestrale, mentre i rovesci tendono a concentrarsi in particolare su Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Prima del tramonto tendenza a schiarite a partire dalla fascia costiera tirrenica. Venti sostenuti sud-occidentali, e mari molto mossi, soprattutto i bacini tirrenico e sardo. Calo delle temperature dalla sera. SUD: la giornata sarà caratterizzata dal transito di un letto di correnti miti e variamente umide meridionali che darà i suoi massimi frutti in termini di nuvolosità a ridosso dei monti e delle regioni tirreniche, ma a tratti si farà consistente anche sulle altre zone. In particolare nel corso della mattinata banchi nuvolosi anche compatti transiteranno tra Sicilia e Calabria, dove potrebbe verificarsi qualche piovasco alternato a diverse pause asciutte. Almeno in parte soleggiato sulle regioni adriatiche e sulla Basilicata. Nel pomeriggio peggiora sulla Campania dove sono attesi rovesci. Sulle regioni adriatiche e ioniche permangono condizioni di tempo asciutto e con diverse schiarite possibili. Arriva il sole anche sul sud della Sicilia. Clima ventilato e mite. ... e questa è la Pasquetta NORD: al mattino ultime incertezze sul Friuli Venezia Giulia, addensamenti anche a ridosso delle creste alpine di confine con qualche fiocco residuo possibile su quelli altoatesini. Per il resto soleggiato, ventilato e gradevole in pianura. Nel pomeriggio e in serata bel tempo quasi ovunque, ventoso e freddino, specie in montagna. Ancora alcuni addensamenti sulle creste alpine di confine. CENTRO: sostenute correnti da nord-ovest recheranno addensamenti lungo le regioni adriatiche dove si potrà verificare qualche rovescio intermittente, nevoso fin verso i 900-1100 metri. Soleggiato sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna. Mari ovunque molto mossi. Freddino per la stagione, soprattutto in montagna. SUD: addensamenti portati da forti venti nord-occidentali si concentreranno in particolare sulle regioni adriatiche, Calabria tirrenica e nord Sicilia dove saranno possibili rovesci sparsi alternati a pause asciutte. Qualche precipitazione possibile anche in Lucania. Deboli nevicate in montagna tra i 900 e i 1200 metri.Tendenza ad attenuazione dei fenomeni in serata. Un po' freddo per la stagione. Mari molto mossi, o agitati, lo Ionio solo al largo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.46: A14 Pescara-Bari

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Canosa (Km. 610,5) e Andria-Barletta (Km. 626,9) in direzione Ba..…

h 11.45: A14 Ancona-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Loreto-Porto Recanati (Km. 245,5) e Ancona Sud (Km. 230,4) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum