Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SPECIALE: Da Honda un grosso impulso alle auto ibride, finalmente l'ECOLOGICO DECOLLA!

Finalmente una risposta davvero ecologica ai problemi dell'inquinamento.

In primo piano - 14 Ottobre 2006, ore 09.50

Da diversi anni HONDA sta puntando sull'ecologico ma ora la Civic Hybrid, pur non bellissima esteticamente, sta prendendo piede. Già oggi, in alcune condizioni di marcia è spinta dal solo motore elettrico, arrivando ad azzerare le emissioni. Percorrendo 32.000 km annui la Hybrid immette nell'atmosfera due tonnellate di CO2 in meno rispetto alle emissioni medie prodotte da un motore di 1600cc di equivalenti prestazioni. Oltre ad essere una delle auto più parsimoniose in tema di consumi e più pulite in fatto di emissioni, è anche molto conveniente per chi guida in città: a Londra quest'auto è esentata dal pagamento del ticket d'ingresso, il famoso CONGESTION CHARGE, che ha un costo notevole: 8 sterline al giorno. Presto molte città italiane seguiranno lo stesso esempio, la prima sarà Bologna con l'ingresso in centro a 5 EURO, la seconda Milano. In pratica la tecnologia IMA, Integrated Motor Assist si basa sull'utilizzo di due motori, l'uno assiste l'altro e viceversa. Complessivamente si arriva ad una potenza di 115CV con prestazioni paragonabili ad un motore 1600 ma con consumi ed emissioni da utilitaria di città. Mantenendo una bassa velocità di crociera (fino a 50km/h) il motore benzina conosce una fase di riposo, in caso di forti accelerazioni il motore benzina torna a funzionare. Il motore elettrico rimane invece inattivo alle alte velocità. La cosa formidabile è questa: quando la vettura rallenta, frena o è in discesa il sistema di frenata rigenerativa ricarica il motore elettrico, in pratica funziona come generatore e recupera energia cinetica. Al semaforo funziona solo il motore elettrico che si occupa anche della gestione del climatizzatore: appena rilasci il pedale del freno il motore benzina si riattiva. Le emissioni di CO2 sono di 109 g/km e la percentuale di riduzione rispetto ad Euro 4 vede l'81% in meno di monossido di carbonio in meno, nessuna emissione di PM10 e l'85% in meno di ossidi di azoto. I consumi in città sono di 19,2 km/l contro i soli 5/7 di un SUV, extraurbani 23 km/l. Al 76° salone di Ginevra è stato anche presentato un prototipo straordinario: CONCEPT FCX con 3 motori elettrici che utilizzano l'energia che deriva dall'unione tra l'ossigeno presente nell'aria e l'idrogeno accumulato nel "serbatoio" dell'auto che assicura un'autonomia fino a 560km, niente più emissioni insomma. Cosa ne pensi? Scrivici!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.24: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

h 07.24: Palermo Viale Michelangelo

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Viale Michelangelo in entrata…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum