Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Spali la neve? Occhio all'infartino

Gli esperti dell’American Academy of Orthopaedic Surgeons.

In primo piano - 13 Gennaio 2010, ore 09.29

Spalate la neve e non ci siete abituati. Non avete 20 anni, ma 40, allora i rischi aumentano, sia per il sistema cardiovascolare che per quello muscoloscheletrico. Se spalare è bello, sarebbe bello farlo per gradi, cominciando ad esempio laddove la neve risulta più facile da rimuovere oppure facendo uso di apposite macchine a motore (piccoli spazzaneve formato famiglia) che rimuovono la neve dalla strada e la sparano con forza sui marciapiedi. Se la neve è umida si fa anche più fatica e chi ha le arterie intasate rischia un bell'infarto acuto. Fa sorridere l'idea che un buon padre di famiglia, al termine di una fitta nevicata, dica alla moglie: "cara, ci sarebbe da spalare la neve, ma prima avrei bisogno dell'ok del medico, faccio qualche esame e tra qualche giorno vediamo..." Il buon senso dice che se la salute zoppica, siamo sovrappeso e abbiamo il fiato corto è meglio non esagerare con la pala, e magari farsi aiutare da amici o studenti in cerca di una lauta mancia. Giusto invece il consiglio di evitare di gettare la neve alle spalle o di lato, perché il movimento di rotazione può causare strappi alla schiena.

Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum