Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SPAGHETTI: linea di tendenza per il centro Italia

Il diagramma degli spaghetti sentenzia per il centro Italia ancora piogge e forse l'arrivo del freddo verso i primi giorni del mese di dicembre.

In primo piano - 20 Novembre 2012, ore 14.50

Ormai abbiamo imparato a conoscerli. Sono gli SPAGHETTI, un diagramma apparentemente complicato, ma che ci consente di scrutare nelle maglie del medio e lungo termine anche con l'ausilio dei cosiddetti "run perturbatori" del modello americano.

Le linee che vedete in alto sono le temperature previste a 1500 metri, la linea rossa è la media.

I picchi che invece vedete spuntare alla base del grafico sono le precipitazioni. Più sono alti, più le piogge sono probabili e abbondanti.

Il range temporale preso in considerazione sono i prossimi 15 giorni e il punto geografico è in prossimità della città di Roma, quindi nel centro Italia.

Cosa notiamo? Esaurite le ultime piogge tra oggi e domani, il centro Italia avrà 48-72 ore di tregua; una pausa anticiclonica dettata da temperature nel complesso miti per il periodo.

Nel corso della prossima settimana ( indicativamente tra lunedì e martedì) torneranno le piogge, specie sul lato tirrenico, ma accompagnate ancora da temperature piuttosto miti. Si tratterà presumibilmente di correnti di matrice sciroccale umida.

Attorno ai primi giorni del nuovo mese, gli spaghi termici inizieranno ad aprirsi. Aumenterà quindi l'incertezza, in un contesto però sempre depressionario ( i cluster delle piogge resteranno alti). In questo frangente sarà possibile anche un certo calo delle temperature, con forse la prima vera ondata di freddo della stagione su questo settore della Penisola. Ne riparleremo.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum