Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Solleone sul Mezzogiorno, nuovi temporali al nord?

A metà strada tra i temporali delle regioni settentrionali ed il solleone del Mezzogiorno

In primo piano - 9 Giugno 2019, ore 11.30

Il primo attacco dell'estate nei confronti del nostro Paese, si sta manifestando proprio in questi giorni. Troviamo infatti una vistosa onda anticiclonica subtropicale che porta con sé un rialzo deciso delle temperature al centro ed al sud, con valori di caldo molto intensi soprattutto nelle zone interne. Su queste regioni la colonnina di mercurio ha superato i 35 gradi, sfiorando in alcuni casi la soglia psicologica dei 40 gradi. Lungo le coste, l'azione mitigatrice del mare tampona l'escalation della temperatura su valori meno intensi di caldo. Sulle regioni settentrionali troviamo un altro tipo di tempo, anche se sfiorato dall'azione calda portata dal anticiclone subtropicale, questo settore d'Italia sperimenta temperature meno esuberanti e non manca la nuvolosità. Su queste regioni nei prossimi giorni è previsto un aumento dell'instabilità temporalesca con precipitazioni che potranno interessare soprattutto l'area alpina e prealpina, nonché alcune zone della valpadana. Ecco la previsione della corrente a getto prevista dal modello europeo e riferita a lunedì 10 giugno

 Ad una analisi preliminare, lunedì 10 i fenomeni di instabilità potranno interessare con maggior facilità regioni come Piemonte e Lombardia, Valle d'Aosta. Martedì 11 i fenomeni più intensi dovrebbero invece concentrarsi su Emilia Romagna, Veneto e Friuli. Questa evoluzione di tipo temporalesco può essere spiegata dalla presenza di una saccatura sull'Europa occidentale, lungo il lato ascendente di questa depressione troveremo proprio le nostre regioni settentrionali. La figura di bassa pressione risulterà alimentata dalle masse d'aria fredde di origine nord-atlantica, le quali regalano costantemente nuova linfa vitale a questa struttura. Ecco la previsione del modello europeo riferita a martedì 11 giugno



Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum