Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole di Sangue: uno sguardo verso il cielo (la recensione di Alberto Capeccioni)

Grosso prosegue con la "contaminazione" tra generi, ma resta costante il suo riferimento a ciò che accade sopra di noi.

In primo piano - 12 Aprile 2008, ore 08.36

Meteorologia, astronomia, esoterismo, religione, suspense. Dopo avere inaugurato, con "Apocalisse Bianca", il genere del meteo-thriller, Alessio Grosso aggiunge ingredienti al suo personalissimo "mix". Strizzando l'occhio al "Codice Da Vinci" ecco che l'esoterismo e la religione fanno il loro ingresso. Alessio non ha certo paura ad accostare cose apparentemente lontanissime, prima ha messo la meteorologia accanto al genere del romanzo giallo ed adesso la avvicina alla chiesa cattolica, al paranormale, al soprannaturale. Si tratta secondo me di una operazione condotta con equilibrio, destinata a destare curiosità, ad appassionare. In questa evoluzione restano comunque dei punti fermi, un "fil-rouge" che Alessio non abbandona. Grosso ci invita continuamente ad alzare gli occhi, a guardare a quel cielo che ci sovrasta e che quasi sempre ignoriamo, presi dalle nostre faccende quotidiane, se non quando succede qualcosa di imprevisto. I suoi "eroi" (in cui il riferimento autobiografico è trasparente) fanno i mestieri più diversi ma tutti sono affascinati, attratti, dal cielo. Un altro punto fermo, ed una delle chiavi di lettura del successo dei suoi romanzi, è quello di trasferire sul suolo italico scenari che la letteratura e la fiction ci hanno abituati a vivere negli Stati Uniti, con un rigore scientifico che talvolta è sconosciuto ai prodotti di oltre oceano. Meno spettacolare ma non meno interessante c'è poi la descrizione del mondo del giornalismo visto dall'interno, del modo in cui le notizie si formano e vengono portate all'attenzione del pubblico, dei meccanismi di funzionamento di una redazione, cose che Grosso ben conosce. Una illustrazione che getta talvolta una luce inquietante sul modo in cui i mass-media scelgono di cosa parlare e, soprattutto, di cosa non parlare. Inoltre questa volta in particolare, ancora di più che nelle prove precedenti, Alessio mostra, in particolare nell' epilogo, una notevole padronanza del genere "thriller" che ha scelto di coltivare, innestando su un canovaccio classico spunti originali e personalissimi. Sullo sfondo, unite da storie parallele, Roma e Milano, due città delle quali Alessio sembra in questo modo voler evidenziare la sempre maggiore complementarietà, nonchè, una volta di più, gli scenari montani del Tirolo che l'autore mostra di amare in modo particolare. Insomma Alessio Grosso insiste con coraggio e intraprendenza nel genere da lui inaugurato, arricchendolo di nuove suggestioni, e promettendo per il futuro nuovi, imprevedibili sviluppi, magari con incursioni in nuovi generi e con altre "contaminazioni". L'unica cosa certa, secondo me, e che continuerà ad esserci l'invito, più o meno implicito, a guardare verso l'alto, a contemplare l'atmosfera con i suoi fenomeni e quello che va oltre: il sole, le stelle e tutta l'immensa varietà del firmamento. P.S.: Gettando uno sguardo al futuro devo dire che mi sento di condividere il consiglio dato ad Alessio da un lettore, cioè quello di affacciarsi al mondo anglo-sassone dove la meteorologia è molto più popolare che in Italia. Anche se, per una tale operazione, si potrebbe forse considerare non solo una traduzione, ma anche un nuovo libro con un respiro internazionale, magari preceduto da un viaggio in Inghilterra o negli USA e dallo studio della loro letteratura di genere. Ad Alessio non mancano certo il coraggio, la curiosità e l'inventiva per provarci.

Autore : Alberto Capeccioni

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum