Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Situazione più dinamica, ma solo sull'Europa centro-settentrionale

Le correnti atlantiche si sono aperte un varco sull'Europa centro-settentrionale, non ancora sul Mediterraneo che resta sotto l'egida dell'alta pressione.

In primo piano - 26 Febbraio 2008, ore 12.06

Il treno delle correnti perturbate atlantiche è partito! Per il momento interessa in maniera diretta il centro-nord Europa, concedendo solo le briciole al nostro Paese. Sulle Isole Britanniche, il nord della Francia e la Scandinavia il tempo difatti è perturbato e sono presenti venti anche molto forti. L'alta pressione, che fino a pochi giorni fa ricopriva gran parte del Continente, tende a rifugiarsi con i suoi massimi verso le basse latitudini del Mediterraneo, proteggendo ancora la nostra Penisola. Questa situazione andrà avanti per tutta la settimana, poi forse il flusso concederà maggiori ondulazioni in grado di convogliare qualche perturbazione anche dalle nostre parti. Per il momento saremo interessati solo dalle code dei sistemi frontali in transito sull'Europa, con effetti soprattutto al nord e al centro. Le piogge eventuali saranno comunque poco significative e non avremo cambiamenti importanti nel campo delle temperature. Il tempo migliore sarà presente al sud e sulle due Isole Maggiori.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum