Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Siccita' estrema in Africa, le cascate Vittoria prosciugate!

In primo piano - 14 Novembre 2019, ore 17.27

Caldo a dir poco eccezionale e fuori stagione quello che sta attanagliando l'Africa meridionale da diverse settimane. Premettendo che ci troviamo nel cuore della primavera nell'emisfero australe, la situazione presente sull'Africa meridionale è fin troppo estrema e anomala. Soprattutto la scorsa settimana il sud Africa, il Zimbabwe, Il Botswana e il Mozambico sono state avvolte da caldo record, con temperature capaci di superare diffusamente i 40°C con picchi anche di 51°C sulle zone interne.Uno dei patrimoni dell'Unesco più spettacolari, le cascate Vittoria situate sul confine tra Zambia e Zimbabwe, sono state letteralmente prosciugate dalla siccità. Davvero impressionante lo scatto che risale al 6 novembre e che ci mostra le cascate praticamente scomparse. Le "Victoria Falls" ogni anno attirano decine di migliaia di turisti e forniscono la centrale idroelettrica di Kariba, in grado di sostenere il consumo elettrico di Zimbabwe e Zambia.Il flusso del fiume Zambesi, che alimenta le cascate Vittoria, è raggiunto il picco più basso con ben 109 metri cubi al secondo. Si tratta del secondo più basso di sempre, di poco superiore al record negativo di 99 metri cubi al secondo risalenti all'ottobre 1996.

Siccità grave per l'Africa

Se le condizioni meteorologiche non dovessero mutare radicalmente nelle prossime settimane, la situazione rischia di diventare insostenibile su molti Paesi sud africani. Sono almeno 45 milioni le persone che rischiano di ritrovarsi in condizioni di grave insicurezza alimentare entro sei mesi.Lo ha annunciato il Programma alimentare mondiale, precisando che già 11 milioni sono in estrema insicurezza alimentare tra Angola, Swaziland, Lesotho, Madagascar, Malawi, Namibia, Mozambico, Zambia e Zimbabwe.La situazione pare iniziare a smuoversi, ma come spesso accade dopo il caldo estremo ecco che sopraggiungono fenomeni altrettanto estremi. 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum