Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SCOOP: ecco la webcam di Place Cartier a Montréal!

Siamo stati in Canada nella famosa Place Cartier a Montréal, una delle webcam più amate dagli appassionati della neve.

In primo piano - 3 Settembre 2001, ore 10.20

E' sicuramente una delle telecamere più amate dagli appassionati di neve e freddo: quella di Place Cartier a Montréal è una webcam di quelle "gagliarde", resistente a tutti gli agenti atmosferici che fa spesso provare "pure emozioni" invernali. Tante le nevicate e le ondate di gelo osservate in questa piazza! In estate la zona perde gran parte del suo fascino, ma resta pur sempre un utile punto di riferimento per i meteonavigatori. Diciamo subito che si tratta di uno dei pochi casi in cui una webcam mostra le cose meglio di quanto non appaiano LIVE. La piazza è piccola, modesti i locali, in quella che gli abitanti della città considerano invece la loro "via Veneto". Ci troviamo nell'ambito del porto a poche centinaia di metri dalla chiesa di Notre Dame e da vicoli pieni zeppi di negozi di ogni genere, di cui uno esclusivamente dedicato al Natale. Montréal è una città invernale per eccellenza: sulla collina che domina la città e che le ha donato il nome, c'è il laghetto dei castori: in inverno una spessa coltre di ghiaccio lo fa diventare una magnifica pista di pattinaggio. Incredibile poi l'impianto di risalita proprio in mezzo al parco: si scia per più di tre mesi l'anno su una collinetta appena più alta di quella di San Siro a Milano. Tantissimi gli scoiattoli in giro per il parco che non hanno alcun timore dei turisti e prendono volentieri biscotti e snack, ma nutrirli non è consigliato dai custodi, perchè il rischio è che perdano l'abitudine a procacciarsi il cibo da soli. La prima neve arriva generalmente a metà ottobre ma quella che "fa il fondo" di solito si fa viva nella seconda metà di novembre. La temperatura d'inverno può toccare anche i -30°C con un effetto wind chill da -40°C ed oltre, come accade spesso a Québec City, il capoluogo della regione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum