Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sbalzi pressori: c'è sempre un'ora giusta per stare male

Nell'arco delle 24 ore anche una debole e normale oscillazione pressoria provoca disagi al nostro organismo e ci espone all'assalto di patologie anche pericolose.

In primo piano - 17 Agosto 2006, ore 09.55

Il ciclo del Sole e della Luna influenzano la nostra vita molto più di quanto si creda. La pressione atmosferica in condizioni di tempo anticiclonico conosce giornalmente due massimi e due minimi: noterete infatti un rialzo nel vostro barometro di casa intorno alle 10 e alle 22 e un ribasso alle 4 del mattino e nel pomeriggio alle 16. Queste variazioni si ripercuotono anche sul nostro fisico. Nelle ore notturne, specie tra le 22 e le 2, i soggetti che soffrono d'ulcera possono accusare una crisi, a causa di una maggiore secrezione acida dello stomaco. Dalle 23 alle prime ore del mattino si è maggiormente a rischio di un'emorragia cerebrale. Dalle 6 alle 8 del mattino il rischio di un ictus aumenta giacchè sale la pressione sanguigna. Per lo stesso motivo questa è anche l'ora critica per gli infarti. La pressione sanguigna sale tra le 17 e le 19 e quindi in queste ore non è opportuno stressarsi o arrabbiarsi troppo, nè fare sforzi eccessivi se si è debilitati. Chi soffre di mal di testa, dolori reumatici e allergie se ne accorgerà più spesso al risveglio: tra le 7 e le 8 infatti queste patologie offrono le migliori "performances". Come vedete c'è sempre un'ora giusta per stare male; soffre molto anche chi affronta viaggi aerei attraversando diversi fusi orari; verrà infatti disturbato il meccanismo di sonno-veglia e potranno subentrare inappetenza, mal di testa, stordimento, capogiri, stanchezza, magari non immediatamente ma nell'arco di 12-24 ore.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum