Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Santo Stefano FREDDO e NEVOSO su alcuni settori dell'Appennino centro-meridionale

Confermata l'ondata di freddo che si farà sentire soprattutto tra Santo Stefano e sabato 27 dicembre. Arriverà anche la neve su alcuni settori dell'Appennino centro-meridionale a quote anche molto basse.

In primo piano - 23 Dicembre 2014, ore 09.00

Ecco la prima ondata di freddo della stagione invernale 2014-2015. Risulta ben schematizzata nella prima cartina a lato, che ci mostra le temperature a 1500 metri attese in Italia nelle ore centrali della giornata in questione.

Al centro-nord avremo valori compresi tra -4 e -6° a 1500 metri di quota. Al suolo, oltre ad un sensibile calo delle temperature (ad eccezione delle zone che al momento si trovano sotto nebbia) soffieranno venti molto forti tra nord e nord-est, che accentueranno ulteriormente la sensazione di freddo percepita dal nostro corpo.

 

Freddo, vento, ma anche NEVE, che in questa circostanza si farà vedere sui rilievi del centro-sud a quote alquanto basse. Le zone maggiormente interessate saranno Marche, Abruzzo, Molise, Puglia Garganica, Irpinia e Lucania.

Nelle ore centrali della giornata le prime nevicate sopra i 300-500 metri si faranno vedere sull'Appennino marchigiano, abruzzese e molisano. Su queste zone non si escludono temporali  (dovuti al contrasto tra l'aria fredda con le acque ancora calde del mare) che potranno portare i bianchi fiocchi anche a quote più basse, sfiorando forse il litorale in occasione di precipitazioni intense. Il tutto sarà accompagnato da forti venti da nord e temperature ovviamente in sensibile calo.

Tra la serata, la notte e la prima mattinata di sabato 27 dicembre la neve si farà vedere anche sui rilievi del meridione, accompagnata anche qui da forti venti settentrionali.

I bianchi fiocchi si faranno vedere sulla Sicilia e sulla Calabria sopra gli 800-1000 metri, solo occasionalmente a quote più basse sotto eventuali rovesci o temporali.

Nel corso di sabato 27 il tempo migliorerà al centro, mentre gli ultimi fenomeni si concentreranno al meridione, attenuandosi solo successivamente.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum