Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato un' po TURBOLENTO tra nord e centrali adriatiche: i dettagli!

La tempistica dei rovesci farebbe credere in una traslazione retrograda, cosa che non avverrà.

In primo piano - 17 Aprile 2015, ore 09.14

I rovesci attesi per domattina al nord-est non si muoveranno verso ovest, anche se questo farebbe intendere la distribuzione dei fenomeni inserita nella mappa e i venti al suolo.

Come accade spesso in questi casi in Valpadana il vento da est umido nei bassi strati, interagisce con le correnti da nord più secche e più fredde: più il vento si inserisce ad ovest e più fornisce la miccia ai nuclei temporaleschi per farsi largo anche sul settore occidentale, ma non si tratta ovviamente degli stessi nuclei che vanno interessando il Triveneto e che abbiamo cerchiato di rosso.

Dunque i temporali figliano sempre più ad ovest come una catena sino eventualmente ad unirsi, quasi a sembrare un'unica linea frontale.

Anche le regioni del medio Adriatico riceveranno il medesimo trattamento con il Grecale furioso che si abbatterà da ENE e alcuni rovesci che si innescheranno dalle Marche verso l'Abruzzo.

Da notare che sul settentrione, nella notte su domenica tenderà ad inserirsi l'isoterma di zero gradi a 1500m, ed anzi sul Friuli è attesa anche la -2°C. Dunque sulle Alpi occidentali nella notte su domenica il limite dei fiocchi potrebbe calare sin verso i 1000m.

La sfuriata dovrebbe terminare entro l'alba di domenica, lasciando però in eredità aria frizzante e nuvolaglia residua.

Il momento più intenso della ventilazione viene visto intorno alle 13 di sabato, quando il vento da est potrebbe rinforzare sino a quasi 45-50 km/h in Valpadana e 50-60km/h lungo la costa del medio Adriatico.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum