Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato Santo, Pasqua e Pasquetta secondo il MODELLO EUROPEO

Confermato l'arrivo di correnti più fredde sull'Italia ad iniziare dalla giornata di Sabato Santo. Pasqua con probabile depressione nel Mediterraneo, Pasquetta con fenomeni solo in Adriatico e al meridione. Ecco l'analisi del modello europeo di questa mattina.

In primo piano - 1 Aprile 2015, ore 08.46

Rieccoci prontamente in trincea, per cercare di risolvere il rompicapo modellistico del periodo pasquale. La scadenza previsionale si è ridotta, ma la situazione non risulta ancora inquadrata a dovere dalle elaborazioni.

La consueta analisi mattutina del modello europeo, questa mattina rincara un po' la dose sull'instabilità prevista per Pasqua in Italia, mentre Pasquetta dovrebbe essere ventosa, un po' fredda, ma abbastanza soleggiata su gran parte della nostra Penisola.

Andiamo però con ordine, iniziando dall'attacco instabile da nord che si renderà palese sull'Italia nella notte tra Venerdì Santo e la vigilia. La prima cartina ci mostra la situazione prevista in Italia nelle prime ore di sabato 4 aprile.

Ecco il calo di geopotenziale e di pressione che si renderà manifesto al nord, dove avremo i primi fenomeni. Lentamente, l'instabilità si propagherà anche al centro, ad iniziare dalla Toscana, mentre il meridione resterà ancora in attesa.

La struttura depressionaria dovrebbe travasare dall'Europa centrale al Mediterraneo nelle prime ore della giornata di Pasqua (seconda cartina a lato), determinando tempo instabile e più freddo specie al centro-sud; anche il settentrione potrebbe essere in parte coinvolto da qualche fenomeno.

Lo spostamento successivo della depressione verso sud est imporrà una rotazione a nord delle correnti. Il tempo di conseguenza migliorerà ad iniziare dalle regioni settentrionali, con un po' di freddo che tornerà a farsi sentire.

Eccoci infine alla giornata di Pasquetta. La giornata solitamente dedicata alle gite fuori porta vedrà correnti da nord-est sulla nostra Penisola. Al nord e lungo il Tirreno avremo prevalenza di sole, mentre in Adriatico e al meridione un tempo più instabile e freddo, stante l'impatto di tali correnti sui contrafforti appenninici retrostanti (dove tra l'altro potrebbe nevicare a quote interessanti per il periodo).

Vi ricordiamo che la situazione è ancora in evoluzione, quindi sarà necessario seguire tutti i prossimi aggiornamenti.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum