Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato: ecco dove potrebbe scapparci l'acquazzone

Su Alpi ed Appennino qualche fenomeno sparso, sovrastimato peraltro dal modello.

In primo piano - 20 Maggio 2011, ore 09.41

Si sa che i modelli sovrastimano la cumulogenesi orografica, distribuendo temporali sui rilievi in maniera troppo generosa. Osservando le mappe precipitative dei modelli su scala globale ci si accorge di quanto macroscopici siano questi errori. Se in effetti cadesse tutta la pioggia stimata da tali mappe quotidianamente, non ci sarebbero mai problemi di siccità in nessuna località montana d'Europa.

Anche i lam (modelli ad area limitata) peraltro spalmano un po' troppo precipitazioni che poi in gran parte rimangono sulle mappe, senza trovare riscontro nella realtà.

In ogni caso per sabato qualche acquazzone nelle ore pomeridiane potrebbe verificarsi sia sulle Alpi che sugli Appennini, con preferenza per i versanti tirrenici e anche con qualche coraggioso sfondamento previsto in direzione delle aree pianeggianti toscane, laziali e campane, mentre il modello non sembra concedere alcuna possibilità al fronte nuvoloso africano in azione sulle isole maggiori.

A prevalere sarà comunque il sole quasi ovunque e nel pomeriggio farà un bel caldino, in particolare nelle zone a clima continentale.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum