Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato: ecco chi rischia di ricevere le precipitazioni più intense!

Canale precipitativo molto "delicato" tra Cremonese, Milanese, Varesotto, Comasco, Lago Maggiore e Ossola.

In primo piano - 19 Aprile 2013, ore 14.13

Un "camino" carico di umidità, di nubi a sviluppo verticale e dunque di rovesci intensi, persistenti ed in continua rigenerazione, potrebbe svilupparsi nel corso della giornata di sabato tra la Lombardia e l'alto Piemonte, altri canali precipitativi preferenziali potrebbero interessare anche la fascia prealpina del Veneto e del Trentino occidentale, ma al momento la zona più a rischio di accumuli veramente notevoli (si stimano oltre 120mm in sole 24 ore) è quella che vi mostriamo qui a fianco ed è relativa al modello ad area limitata sviluppato a partire dai dati forniti dal modello inglese.

Si nota chiaramente l'area in rosso, quella nella quale si andranno sviluppando gli acquazzoni più violenti. Il motivo è da ricercare nella low level jet, la corrente a getto presente nei bassi strati, in seno al vortice depressionario in discesa lungo il Tirreno, che in questa fase del peggioramento, avvolgerà in una stretta morsa il nord-ovest italiano, favorendo convergenza al suolo delle correnti. 

La carta a 3000m, relativa all'umidità relativa e alla distribuzione dei venti alla stessa quota, mette proprio in evidenza questo canale che parte dal Cremonese, attraversa la bassa Bresciana, la bassa Bergamasca, il Milanese, Varesotto, Comasco e soprattutto il Lago Maggiore e l'Ossola. 

Certo le precipitazioni potrebbero risultare sovrastimate, certo l'imbuto precipitativo potrebbe risultare più spostato a sud o a nord di qualche km, ma l'impressione che il tutto possa trovare conferma nei fatti.
Altri fenomeni rilevanti sono attesi su Piacentino, Biellese e parte del Pavese e lungo le regioni centrali adriatiche tra Pesarese ed Anconetano nelle Marche. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum