Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato con piogge al nord, domenica con qualche incertezza anche al centro, estate al sud

Mentre il meridione farà i conti con le giornate più calde dell'estate, il centro e il nord si barcameneranno tra un po' di instabilità ed un po' di sole.

In primo piano - 18 Agosto 2006, ore 11.42

SABATO La mattinata e le ore centrali della giornata di sabato saranno forse il momento peggiore per il NORD, tartassato mai come in questo agosto da una instabilità senza fine. Fascia pedemontana piemontese, Astigiano, Alessandrino, Liguria, Bassa Lombarda, Parmense e Prealpi risulteranno le zone più colpite dalle precipitazioni, Cuneese in particolare. Pochi gli "sconti" dell'instabilità: Basso Veneto e Romagna le uniche aree che forse rimarranno all'asciutto. Fenomeni marginali invece per Venezia Giulia, Alta Valtellina, Valle d'Aosta e Valli del Torinese. Poi, col trascorrere delle ore, il tempo dovrebbe tendere al miglioramento, garantendo in serata cessazione dei fenomeni e schiarite. Le precipitazioni riguarderanno inizialmente anche l'Alta Toscana, ma per il CENTRO, a parte una nuvolaglia medio-alta e per lo più sfilacciata, non ci saranno grosse conseguenze, se non qualche isolato temporale in Umbria o nel cuore della Sardegna. Ma per lo più sarà sole pallido. Al SUD, invece, colonnina di mercurio sugli scudi: temperature in rialzo e valori che sfioreranno i 40°C su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Naturalmente, sole ovunque. DOMENICA Domenica scenario diverso per il NORD: arrivano ampie schiarite e, se si esclude una blanda instabilità su Alpi centro-orientali, Friuli e Verbano, il tempo dovrebbe mantenersi stabile ed in gran parte soleggiato. Ed è una importante novità, almeno per i turisti o per i vacanzieri del fine settimana. Un modesto peggioramento interesserà invece il CENTRO, limitatamente alla Toscana e all'Umbria (essenzialmente nelle ore centrali della giornata, con rovesci e qualche temporale); coinvolti marginalmente anche Marche e Alto Lazio. Nubi ma tempo asciutto altrove. Al SUD sarà invece ancora l'aspetto termico a tenere banco, per quella che sarà con ogni probabilità la giornata più calda dell'estate. Punte di 42°C saranno possibili nell'entroterra pugliese, lucano, calabro e siculo.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum